Manifestazione

StraSettimo 2024: edizione di grandi numeri e grande cuore

Boom di presenze per un weekend all'insegna dello sport e dell'accoglienza

StraSettimo 2024: edizione di grandi numeri e grande cuore
Pubblicato:
Aggiornato:

Millecinquecento iscritti, per una StraSettimo che si conferma un evento capace di muovere tantissime persone e, soprattutto, tantissimi cuori. Sì, perché a vincere non è stato solo lo sport sano, quello che aggrega e fa crescere, ma anche lo spirito di pace e fratellanza che gli organizzatori come sempre hanno voluto imprimere alla manifestazione.

StraSettimo: la delegazione ucraina

Già, perché ospite dell’Atletica Settimese, storica organizzatrice della manifestazione, è stata una delegazione di 20 atleti provenienti dall’Ucraina. Giovani ragazzi e ragazze che sono stati accolti in città e che hanno vissuto delle splendide giornate di condivisione alla scoperta del Torinese e delle sue bellezze. Per loro c'era stata anche un'accoglienza in grande stile anche il sabato in municipio.

Le due gare

strasettimo 12
Foto 1 di 3
strasettimo 11
Foto 2 di 3
strasettimo 13
Foto 3 di 3

Con partenza da piazza Campidoglio e arrivo davanti al Municipio, la città è stata attraversata da una colorata onda di persone: chi ha preso parte alla corsa-camminata libera di 4 chilometri e chi invece si è lanciato nella dieci chilometri non competitiva per i runner più esperti.

Tante le associazioni cittadine che, come al solito, non hanno fatto mancare il loro sostegno alla manifestazione. Al termine della competizione, infatti, sono stati premiati sul palco i gruppi più numerosi: a sbaragliare la concorrenza l'Associazione lucana Emanuele Gianturco.

Sono stati poi consegnati riconoscimenti ai primi cinque classificati ed alle prime cinque classificate delle gare dei 10 e dei 4 chilometri.

Tutti i risultati saranno sul numero del 28 maggio del nostro settimanale La Nuova Periferia all'interno di uno speciale ricco di notizie e immagini.

Il meeting giovanile

Ma non è finita qui: grandissimo successo di partecipazione anche per il meeting di Settimo Torinese valido come quinta prova del GP Fidal Torino Esordienti che ha naturalmente visto come ospite d’onore la delegazione di 20 atleti della delegazione di Atletica Ucraina .

strasettimo 9
Foto 1 di 9
strasettimo 8
Foto 2 di 9
strasettimo 7
Foto 3 di 9
strasettimo 6
Foto 4 di 9
strasettimo 5
Foto 5 di 9
strasettimo 4
Foto 6 di 9
strasettimo 3
Foto 7 di 9
strasettimo 2
Foto 8 di 9
strasettimo 1
Foto 9 di 9

"450 giovani atleti in gara nelle prove di corsa, salti e lanci, di 30 società giovanili di tutta la provincia di Torino e del Piemonte (Alessandria-Asti-Biella) - fanno sapere dall'Atletica Settimese - Emozionante la sfilata iniziale culminata al passaggio della delegazione Ucraina salutata da un tripudio di applausi degli spalti gremiti da un folto pubblico. Grazie a tutte le Società’ partecipanti per la sensibilità dimostrata".

 

I saluti con gli amici ucraini

Intanto ieri, domenica sera, è arrivato il momento dei saluti e, tra tanti abbracci e qualche lacrima, i giovani atleti ucraini hanno salutato gli amici settimesi nella speranza di rivedersi il prima possibile.

cena di saluto ucraina 3
Foto 1 di 3
cena di saluto ucraina 2
Foto 2 di 3
cena di saluto ucraina 1
Foto 3 di 3

 

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali