Evento

Strasettimo 2024 ai nastri di partenza: già arrivati i giovani atleti ucraini

Strasettimo 2024 ai nastri di partenza: già arrivati i giovani atleti ucraini
Pubblicato:
Aggiornato:

Si avvicina sempre di più il grande appuntamento con la StraSettimo 2024, in programma domenica 26 maggio.

Arrivati gli amici dall'Ucraina

Sarà come sempre una grande festa per la città, grazie all'Atletica Settimese che sta organizzando l’evento.

Una delle caratteristiche della StraSettimo è sempre stata quella di avere una finalità sociale. E quest'anno il messaggio che la manifestazione vuole lanciare è legato alla pace, vista la delicata situazione internazionale. Saranno ospiti a Settimo una delegazione di giovani atleti provenienti dell'Ucraina. E per portare a buon fine il progetto di ospitalità nelle scorse settimane è stata avviata una raccolta fondi che a oggi ha totalizzato circa 2.800 euro.

Il gruppo è arrivato già ieri, giovedì 23 maggio, e rimarrà fino a domenica 26 in città. Oggi, venerdì 24, andranno a visitare il museo Egizio e la basilica di Superga.

Poi nella mattinata del 25 saranno accolti dalla Città in maniera ufficiale, direttamente in sala Consiliare. Nel pomeriggio parteciperanno al meeting di atletica giovanile organizzato proprio dell'Atletica Settimese, in attesa poi della grande festa di domenica 26 con la StraSettimo.

La StraSettimo a nastri di partenza

Dal punto di vista tecnico, per quanto riguarda la StraSettimo due sono le distanze previste. La non competitiva di 4,5 chilometri a passo libero aperta a tutte le eta' e la non competitiva di 10 km per partecipare alla quale e' necessario avere almeno 14 anni il giorno della gara.
La quota di partecipazione e' di 5 euro per i minori di 10 anni e di 10 euro per tutti gli altri. I partecipanti potranno ritirare pettorale e pacco gara la mattina dell'evento in piazza Campidoglio dalle 8 alle 9.30. La partenza sarà poi alle 10.

Da mesi l’Atletica Settimese è al lavoro per preparare nel migliore dei modi questo importante appuntamento per la città, che come sempre avrà prima di tutto un valore di carattere sociale. La manifestazione, infatti, nel corso degli anni, è sempre stata dedicata a progetti importanti, per il territorio ed in un ambito nazionale, per far fronte alle necessità di chi più ha bisogno.

Quest’anno, come si diceva, il valore aggiunto sarà rappresentato dall’ospitalità di una delegazione di atleti provenienti dall’Ucraina, per un messaggio importante di sport, inclusione e soprattutto pace, visto il periodo non certo semplice che stiamo vivendo a livello mondiale.

Per tutte le informazioni sulla competizione è possibile consultare l’apposita sezione contenuta sul sito www.atletica settimese.it.

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali