Manifestazione

A San Raffaele weekend memorabile tra fragole, "frolere" e volley

Sono stati due giorni vissuti intensamente tra folclore, tradizione, musica, sport

A San Raffaele weekend memorabile tra fragole, "frolere" e volley
Pubblicato:
Aggiornato:

Quello del 25 e 26 maggio 2024 a San Raffaele Cimena è stato un weekend intenso. Due gli appuntamenti che hanno animato il paese: «Fragole e Frolere in festa», con il Comitato «Famija Pelacurdin» e la 24 ore di pallavolo, arrivata quest’anno alla sua 14esima edizione e organizzata dall’associazione San Raffaele Asd Pallavolo.

«Fragole e Frolere in festa»

fragole san raffaele 1
Foto 1 di 8
fragole san raffaele 2
Foto 2 di 8
fragole san raffaele 3
Foto 3 di 8
fragole san raffaele 6
Foto 4 di 8
fragole san raffaele 7
Foto 5 di 8
fragole san raffaele
Foto 6 di 8
san raffaele festa
Foto 7 di 8
fragole
Foto 8 di 8

Foto dai social

Come succede a cadenza biennale, si è rinnovata questa tradizionale manifestazione folcloristica, che è coincisa con l’investitura del personaggio della «Fragola Galucet», interpretata da Maria Carchia. Quest’ultima, come la Madama e il Monsù Pelacürdin, rappresenta San Raffaele Cimena in tutta la penisola italiana.

Ad arricchire l'evento la presenza di numerosi gruppi storici provenienti da tutto il territorio. La festa si è aperta con la sfilata dei personaggi in costume d’epoca lungo le vie del borgo, accompagnati dal corpo musicale di San Raffaele. Sfilata che è stata «chiusa» proprio da Frola Galucet, accompagnata in sidecar grazie alla disponibilità del Moto club della collina.

Al termine della sfilata c’è stato il ritorno alla terrazza per i saluti ufficiali.

La 24 ore di pallavolo

san raffaele volley 1
Foto 1 di 5
san raffaele volley 2
Foto 2 di 5
san raffaele volley 3
Foto 3 di 5
san raffaele volley 4
Foto 4 di 5
san raffaele volley 5
Foto 5 di 5

Nel weekend si è svolta anche la 24 ore di pallavolo, consueta manifestazione sportiva no-stop che consiste in un torneo misto di volley, 6 contro 6, che prevede la presenza obbligatoria in campo di 3 maschi e 3 femmine. La sera protagonista è stata anche la musica.

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali