Grande l'attesa sportiva

Tokyo 2020, cominciate le Olimpiadi: Settimo pronta a tifare per i suoi campioni

Nello Judo con Basile, Lombardo e Mungai, e nel softball con Laura Vigna, che ha iniziato a giocare nel Bc

Tokyo 2020, cominciate le Olimpiadi: Settimo  pronta a tifare per i suoi campioni
Sport Settimo, 23 Luglio 2021 ore 14:37

Tokyo 2020, cominciate le Olimpiadi: Settimo pronta a tifare per i suoi campioni.

Tokyo 2020

Ci siamo. Oggi, venerdì 23 luglio 2021 sono cominciate  le Olimpiadi. Saranno Giochi strani, a causa dell’emergenza pandemica. Praticamente «blindati», senza tifosi e pubblico, ma comunque l’appuntamento a cui ogni sportivo sogna di partecipare almeno una volta nella vita. Settimo tiferà per i suoi tre alfieri dell'Akiyama, nello Judo, Fabio Basile, Manuel Lombatdo e Nicholas Mungai, ma anche per la squadra di softball femminile, dove c'è Laura Vigna, che ha mosso i suoi primi passi nl baseball proprio al Bc.

Judo

Settimo c'è , grazie all’Akiyama e ai suoi tre alfieri.  L’attenzione della nostra città si concentrerà soprattutto sul tatami del torneo di Judo, con la concreta speranza di pote festeggiare a cinque anni di distanza, un’altra strepitosa medaglia.
Il successo nel 2016 di Fabio Basile nella categoria 66 kg ha rappresentato un traguardo eccezionale. Ha portato in primo piano lo sport settimese dando slancio ed opportunità per lo sviluppo di attività future. Proprio dalla vittoria di Basile ha preso corpo l’idea di un nuovo e più moderno palazzetto dello Sport (sarà inaugurato a settembre), in grado di ospitare quei grandi eventi e permettere quel «salto di qualità» che la città sicuramente merita, visti gli sforzi fatti fino ad ora.
A cinque anni di distanza da Rio de Janeiro ora la sfida che Basile lancia è tutta nuova. Nuova è la categoria che lo vedrà gareggiare (73 kg), ma immutate restano le ambizioni e le prospettive. L’obiettivo non nascosto certamente da parte del campione olimpico di Rio è quello di ripetersi, confermare di essere il migliore.
Davvero grandi sono le speranze anche per Manuel Lombardo, campione Europeo in carica (il titolo lo ha conquistato a Lisbona proprio quest’anno) e medaglia d’argento nella categoria -66kg ai campionati mondiali che, sempre quest’anno sono stati disputati a Budapest. Cresciuto sportivamente nell'Akiyama di Settimo, Lombardo fa parte del Centro sportivo dell’Esercito. Quest’anno si è confermato tra i migliori in assoluto, in grado di poter competere con i migliori.
Nicholas Mungai è la terza stella dell’Akiyama Settimo, nella categoria fino a 90 kg.
All’esordio olimpico anche lui ha tutte le possibilità di poter far bene, in una gara che si prospetta essere molto difficile.
Con Basile, Lombardo e Mungai, l’Akiyama Settimo si conferma dunque come un vero punto di riferimento nel mondo del Judo nazionale ed internazionale. Non è da tutti infatti riuscire a portare tre atleti ad un appuntamento importante come quello olimpico.
E proprio per avere raggiunto questo fondamentale traguardo la palestra settimese ha ricevuto i complimenti anche dell’assessore regionale allo Sport Fabrizio Ricca, che nelle settimane scorse ha incontrato in allenamento i tre alfieri dell’Akiyama assieme a Pierangelo Tognolo.
«Con Basile, Lombardo e Mungai - aveva sottolineato proprio l’assessore regionale allo Sport - il mondo sportivo piemontese ha delle vere e proprie eccellenze».

Il calendario dello Judo

Le gare di Judo alle Olimpiadi prenderanno il via sabato 24 luglio. I 66 kg saranno impegnato domenica 25, mentre il giorno successivo toccherà invece ai 73 kg. Per i 90 kg, invece l’appuntamento è previsto per mercoledì 28. Visto il fuso orario con il Giappone gli orari non saranno certamente semplici, ma la speranza è quella di poter festeggiare come cinque anni fa.

Softball

Ma anche nel softball Settimo è  rappresentata, grazie a Laura Vigna, ora giocatrice del Forli, ma che proprio nel BC Settimo hatirato le prime palle nel baseball. E pk.roprio il Bc ha voluto sottolineare il suo orgoglio per Laura Vigna con un post sulla pagina ufficiale di Faceboo

La nazionale   femminile di softball è stata la prima a scendere in campo. Il torneo olimpico infatti è cominciato ancor prima della cerimonia di apertura. Le azzurre campionesse d'Europa hanno cominciato la loro avventura, fino ad ora, con 2 sconfitte (2-0 dagli Stati Uniti cmpioni del Mondo, e 1-0 dall'Australia).

Il post del Bc Settimo

Laura Vigna

Il calendario del softball

Domani, sabato 24 luglio 2021, la nazionale italiana scenderà nuovamente in campo per un nuovo match contro le padroni di casa giapponesi alle ore 13 italiane.