Evento sportivo

Settimo: staffetta da record firmata "Olimpiatletica"

"Quest’anno le coppie sono state 100 a fronte delle 80 della passata stagione e vedere Mezzi Po invasa da tanta gente è veramente bello"

Settimo: staffetta da record firmata "Olimpiatletica"
Pubblicato:

Un’autentica invasione di runners a Mezzi Po (Frazione di Settimo Torinese), martedi 4 giugno in occasione del quinto Trofeo “L’Ostu dal Maslè”.

Settimo: staffetta da record firmata Olimpiatletica

una gara di altissimo livello tecnico che ha visto la presenza dei migliori atleti piemontesi nella formula a coppie di 4,4 km con frazioni di 2,2 km da ripetere due volte per ciascun frazionista su un anello di 2,2 km  interamente chiuso al traffico con una parte in sterrato, che ha visto sfidarsi 100 staffette per 100 atleti in rappresentanza di 26 società.

IMG_0858
Foto 1 di 4
IMG_0857
Foto 2 di 4
IMG_0856
Foto 3 di 4
581199d0-6370-4934-9be0-df457635edfc
Foto 4 di 4

Un autentico successo dopo l’Olimpiacross e la Corri San Mauro entrambi targati Olimpiatletica.

Risultati

Dal punto di vista sportivo, nella staffetta assoluta maschile trionfa la coppia dell’Olimpiatletica formata da due autentici top runners come Marco Mazzon e Stefano Chiavarino con il tempo di 25’34’’ a seguire altra staffetta targata Olimpiatletica con Hanyn Hicham e Hachchach Said con il tempo di 26’35’’.

Belle prove per i giovani atleti gialloneri impegnati con i grandi come le coppie Victoria Smolenska con Di Giglio Manuel, Sara Grandi e Stefano Romanato oppure miste come Norma Lamberti e Leonardo Canonici.

Grande presenza e podi conquistati anche per la società Equilibra Runner Team di Nole guidata da Lucio Danza.

Le premiazioni sono state fatte dalla sindaca di Settimo e dall’assessore allo Sport, e dalla sindaca del Comune di San Mauro Giulia Guazzora

 

La soddisfazione degli organizzatori

A consegnare i premi anche Simone Gilardi titolare dell’Ostu dal Maslè, sponsor unico e grande fautore di questo evento, primo del genere a Mezzi Po. "Siamo molto contenti della riuscita di questa festa di sport e non solo - ha commentato - perché da quest’anno l’abbiamo interpretata proprio come una festa con tanto di stand di street food, finalmente anche a Mezzi Po si muove qualcosa. Volevo ringraziare i ragazzi e le ragazze dell’Olimpiatletica che ci hanno sempre creduto e per il grande lavoro che c’è dietro ad una manifestazione come questa”.

Da parte dell’Olimpiatletica interviene il vice presidente Paolo Prestia “Un ringraziamento a Simone Gilardi è più che doveroso perché senza di lui questa manifestazione non si sarebbe svolta. Quest’anno tra l’Olimpiacross e la Staffetta di Mezzi Po abbiamo portato più di 1.100 atleti a correre a Settimo, atleti competitivi di altissimo livello, penso che questo sia motivo di orgoglio non solo nostro ma di tutta la Città. La staffetta è in continua crescita, quest’anno le coppie sono state 100 a fronte delle 80 della passata stagione e vedere queste strade e questa piazzetta di Mezzi Po invasa da tanta gente è veramente bello e motivo di orgoglio.”

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali