Manifestazione

Olimpiacross: oltre 800 partecipanti e 91 società presenti

Come sempre trionfo per Monasterolo, Bourruk, Rullo E Guiotto e buoni piazzamenti per tanti atleti

Olimpiacross: oltre 800 partecipanti e 91 società presenti
Pubblicato:

Un grande successo per questo “8° OlimpiaCross Trofeo Decathlon” disputato su un anello di 2,2 km da ripetere più volte in base alla categoria, ricavato all’interno del parco Castelverde in un suggestivo percorso reso veloce dalla mancanza di curve strette e con poco dislivello, e quest’anno a causa o grazie alla pioggia è risultato ancora più avvincente su un terreno pesante ma indubbiamente tipico di una corsa campestre.

IMG_0037
Foto 1 di 6
8f3ba356-68a3-45c6-8af8-4f452ca4e736
Foto 2 di 6
d720ccaf-da27-41b8-868d-06f090ef6f96
Foto 3 di 6
754ba7dd-e477-46a7-88c1-000281b2c3c4
Foto 4 di 6
02bd61f0-8b0e-41f2-b9d8-ef1e92edcd92
Foto 5 di 6
bb7fbe09-56a4-4f8b-be01-bfdcaec55fec
Foto 6 di 6

Edizione record

Ormai diventato appuntamento fisso del calendario regionale di cross, ha visto ad ogni edizione con il record assoluto di iscritti e quest’anno hanno toccato quota 822 con 91 società rappresentate tra adulti e settori giovanili. Gara di altissimo livello vista la qualità degli atleti in gara.

L’Olimpiatletica ha messo in campo oltre 40 volontari per la gestione di questo evento che ricordiamo essere insieme alla staffetta di Mezzi Po, gli unici eventi podistici di carattere competitivo e ad oggi è la corsa campestre con più partecipanti in Piemonte, un bel traguardo del sodalizio giallonero

Ha portato il saluto dell’Amministrazione Comunale la Sindaca Elena Piastra il vice Sindaco Giancarlo Brino e l’assessore Daniele Volpatto. Tutti hanno sottolineato l’importanza della manifestazione e ringraziato tutte le società presente oltre agli atleti e naturalmente l’Olimpiatletica per la perfetta organizzazione, hanno inoltre sottolineato la bellezza e l’importanza dello sport, del coinvolgimento dei giovani e di persone di tutte le età, e hanno rimarcato che sempre di più l’OlimpiAcross fa parte dei grandi eventi sportivi della Città di Settimo Torinese.

Grande soddisfazione esprime il Presidente Michele Iacovelli:

“Molte società al termine della gara sono venute a farmi i complimenti per l’organizzazione e per il percorso, segno evidente che il lavoro svolto da tutti i nostri volontari è stato apprezzato, e come Presidente non posso che esserne orgoglioso e con l’occasione ringraziare tutti gli atleti e famigliari e amici dell’Olimpiatletica per la grande partecipazione, un ringraziamento anche a tutte le società che hanno partecipato e a tutti gli atleti nonché all’assessore Daniele Volpatto al vice Sindaco Giancarlo Brino, Elena Piastra in rappresentanza del Comune di Settimo Torinese, senza dimenticare anche il vice presidente del Consiglio Manolo Maugeri anche in veste di atleta e partecipante alla gara, ma un ringraziamento particolare all’assessore Volpatto e alla Sindaca Piastra per la grande collaborazione che mai come quest’anno hanno supportato la manifestazione, così come il Centro Fenoglio e la società Arceri Varian. Ma il più grande riconoscimento va senz’altro a Decathlon e al Direttore del negozio di Settimo e al responsabile Atletica Alfonso Caputo che ha coinvolto per l’occasione tutti i negozi della provincia di Torino per la sponsorizzazione e il supporto.”

Anche il vice presidente Paolo Prestia ha commentato l’ottimo risultato:

“Questa è la classica vittoria di squadra, un gruppo di amici cha sa coniugare perfettamente i risultati sportivi con il lavoro necessario ad organizzare una gara di questo livello, che non è mai banale ne tantomeno facile” prosegue “vorremmo sottolineare che quest’oggi hanno gareggiato i migliori atleti master e giovanili della Regione Piemonte, questo è stato indubbiamente un grande spettacolo di sport. Un ringraziamento alla FIDAL per la fiducia dimostrata per l’Olimpiatletica”

I risultati dell'OlimpiAtletica

Domenica entusiasmante per l’OlimpiAtletica impegnata nel cross di casa dove conquista il terzo posto assoluto a punteggio grazie alle grandi prestazioni di tutti i sui atleti sulle distanze dei 6.500 m o dei 4.300 a seconda delle categorie in gara.

Su tutti da segnalare le prove del solito Alberto Monasterolo che trionfa negli SM 40 ne si piazza al secondo posto assoluto seguito in terza posizione dal debuttante con i colori gialloneri Yuness Bourruk nonché primo di categoria così come grande prestazione nei M35.

Altra grande vittoria per Elisa Rullo certezza assoluta in su ogni tracciato che trionfa nella categoria SF40 e si piazza al secondo posto assoluto seguita al terzo da un’altra top runner assoluta come Claudia Guitto.

Prove di assoluto spessore con ottimi piazzamenti di categoria per Omar El Krymy, Andrea Vittoni, Vincenzo Bellaruota, Luigi Pacuzzo, Stefano Fenu, Cesare Montanari, Pietro Tosches, Roberto Battista, Bruno Piazza, Matteo Cappucci, Maurizio Castello, Marco Giolo, Fulvio Giorgi, Claudio Claretto, Marco Di Cera, Luigi Pargalia, Andrea Padoan, Marcello Actis, Giuseppe Mannis.

Ottima gara nella categoria JPSM sulla distanza lunga per anche per Moreno e Manolo Maugeri e per il debuttante Chmet Lorenzo

Ma le soddisfazioni maggiori giungono dal settore femminile, dove sulla distanza dei 4,3 km continua nella serie di vittorie la solita Elisa Rullo e Claudia Guitto, così come la sorpresa Liuba Smolenka che chiuda sul terzo gradino del podio in una categoria dominata dall’Olimpiatletica anche con il nono posto di Flavia Foti e l’undicesimo di Simona Miccichè, ottime prova per Chiara Sada ottava e Alice Volpatto nona, e buon debutto con la canotta giallonera per Alice Giolo all’undicesimo posto. Bene la solita Sabina Passaro nelle F50 settima così come Simonetta Giordano e chiude al settimo posto nelle SF65 Lucia Azzolina

SETTORE GIOVANILE

Buonissime prestazioni del settore giovanile guidato da Flavio Schiavino, Elisabetta Cason e Maura Scotto che stanno raccogliendo i frutti del lavoro di questi anni. All’Olimpaicross hanno preso il via tutte le categorie giovanili.

Nella categoria Ragazzi sulla distanza di 1,2 km ottima prestazione per Stefano Romanat

Esordienti C gara svolta sulla distanza dei 400 m dove si sono distinte Giorgia Giaquinto e Giulia Cappucci

Esordienti B gara svolta sulla distanza dei 600 m dove si sono distinti Monasterolo Anna, Viola Vittoni, Francesca Astegiano.

Negli Esordienti B Maschile buonissima prova per Matteo Consolo che chiude terzo, bene Andrea Manacorde, Pietro Gobbo e Alberto
Porcelli, Andrea Sartoris

Esordienti C femminile gara svolta sulla distanza dei 400 m dove si sono distinti Luna Vittoni quarta, Giulia Cappucci e Anita Astegiano

Esordienti C maschile ottimo Christian Tosches che chiude al secondo posto, Alessio Caruso

 

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali