L'iniziativa

“Caro Babbo Natale vorrei”…ecco le video letterine dei nostri testimonial

Partecipare è semplice, basta collegarsi al sito carobabbonatalevorrei.it

Cultura Settimo, 01 Dicembre 2020 ore 16:32


“Caro Babbo Natale vorrei”…ecco le video letterine dei nostri testimonial.

“Caro Babbo Natale vorrei”

Aumentano le adesioni all’iniziativa “Caro Babbo Natale Vorre”… lanciata da La Nuova Periferia, per aiutare il Banco Alimentare. Tutti potranno scrivere una letterina a Babbo Natale per raccontare un sogno, un pensiero, un desiderio che portano nel cuore.

Aiutateci ad aiutare le persone in difficoltà. Ogni letterina ricevuta attraverso il sito internet carobabbonatalevorrei.it permetterà di contribuire, concretamente, alle necessità di chi vive in condizioni di indigenza.

I nostri “testimonial”

Tra le persone che hanno deciso di sostenere il progetto, due componenti del Consiglio di Settimo,  l’assessore  Luca  Rivoira ed il consigliere Antonio Borrini, che hanno preparato un loro video messaggio per invitare tutti a partecipare all’iniziativa, che è gratuita.

Nei giorni scorsi era arrivata anche la video letterina di Monik, edicolante di Castiglione Torinese.

Le lettere

Tra le diverse letterine che stanno arrivando, c’è anche quella di Carmelo Velardo, ex Presidente del Rotary  Club Settimo:

“Caro Babbo Natale, per quest’anno ti faccio le stesse richieste degli anni passati: ti chiedo ancora la capacità di dare valore alle idee, anche se non mi appartengono; di darmi l’equilibrio del saper tacere in risposta al frastuono dell’insensatezza; la forza per reagire davanti allo stridio delle iniquità; la coscienza di riflettere davanti all’ineluttabile, non farmi mancare il desiderio del fare; vaccinami contro la tentazione del sol dire e dammi sempre il coraggio di osare dove gli altri trovano la resa.. Caro Babbo Natale, vorrei per quest’anno aggiungere ancora una richiesta, solo per quest’anno: dai a me e a tutto il team del progetto CON-TATTO, la determinazione necessaria per superare ogni ostacolo per bagnare il mare con una goccia di speranza…”

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità