Controlli

Droga e coltelli sull'autobus: denunciati tre giovani

Inoltre più di 60 utenti sono risultati sprovvisti di regolare biglietto e sanzionati per un totale di circa 2.500 euro

Droga e coltelli sull'autobus: denunciati tre giovani
Pubblicato:
Aggiornato:

Uno scenario decisamente inquietante quello emerso nei giorni scorsi sui bus della linea 49.

Tre giovani denunciati

«Porto abusivo di armi od oggetti atti ad offendere» e «detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti». Queste le accuse mosse ai danni di tre giovani di Settimo, denunciati dai carabinieri della Tenenza cittadina a seguito dei controlli sugli autobus della linea «49» lungo la tratta Torino-Settimo nella serata di venerdì 2 febbraio con l’ausilio della polizia locale e del personale di Gtt.

I tre giovani sono stati denunciati perché, a seguito di perquisizione personale, sono stati trovati in possesso di sostanze stupefacenti (hashish, cocaina e marijuana) e persino di armi da taglio, in particolare coltelli a serramanico.

Un esercito di passeggeri senza biglietto

Mentre i controllori verificavano il possesso dei titoli di viaggio da parte degli utenti, i militari dell’Arma e la polizia locale hanno accertato eventuali illeciti amministrativi o penali per quanto di competenza.

I risultati non hanno tardato ad arrivare: a fronte di circa 300 accertamenti, più di 60 utenti sono risultati sprovvisti di regolare biglietto e sanzionati per un totale di circa 2.500 euro.

 

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali