L'ennesimo caso

Anche la Sagra del Grissino e del Cioccolato si arrende all’allerta contagi

Anche Gassino Torinese annuncia l'annullamento di una delle più attese e tradizionali sagre del territorio a causa dell'emergenza Covid-19.

Anche la Sagra del Grissino e del Cioccolato si arrende all’allerta contagi
Settimo, 16 Ottobre 2020 ore 14:41

Anche l’attesa e tradizionale Sagra del Grissino e Cioccolato di Gassino Torinese si è arresa alle nuove necessità sanitarie imposte dall’innalzamento dei contagi.

La Sagra del Grissino e del Cioccolato di Gassino si “arrende”

Più che di una resa si può parlare di una presa d’atto della situazione attuale e di un’assunzione di responsabilità. Nella tarda mattinata di oggi, venerdì 16 ottobre 2020, si è arrivati alla comunicazione ufficiale. Nelle ore precedenti erano soltanto voci di corridoio ad annunciare la possibilità di un annullamento della tradizionale e attesa Sagra del Grissino e del Cioccolato di Gassino. Poi, inesorabile, è arrivata la conferma ufficiale. Anche questa manifestazione è stata annullata.

L’annuncio degli organizzatori

A dare la notizia, attraverso la pagina Facebook dedicata all’evento sono stati proprio gli organizzatori che, da settimane, avevano messo in moto l’imponente macchina per rendere speciale anche questa edizione della manifestazione, seppur con tutte le precauzioni del caso.

A malincuore, dopo l’incontro tra le forze di Polizia, Amministrazione comunale e la nostra Associazione, abbiamo deciso di annullare la manifestazione per salvaguardare l’incolumità delle persone visto il peggioramento dei dati sull’emergenza Covid-19.

Vi attendiamo per il 2021, abbiamo ancora da festeggiare i 20 anni di sagra! Grazie a tutti gli sponsor, commercianti, volontari, forze di polizia e amministrazione per aver tentato fino all’ultimo di proseguire il programma.

L’amaro in bocca

Soltanto alcuni giorni fa, proprio il 13 ottobre – data di entrata in vigore dell’ultimo Dpcm del Governo, l’Associazione degli Amici della Sagra del Grissino e del Cioccolato avevano infatti annunciato che, dopo aver verificato puntualmente le prescrizioni normative, si era intenzionati a proseguire e che la manifestazione si sarebbe svolta regolarmente.

Tutti gli eventi annullati fino a questo momento

Anche Gassino Torinese, quindi, si arrende alle nuove esigenze di contenimento della diffusione del virus sul territorio. Una notizia che arriva dopo l’annullamento dell’edizione 2020 di Portici di Carta a Torino (che con Incipit Offresi avrebbe coinvolto anche la biblioteca Archimede di Settimo). Dopo questo annuncio, ancora, è stata annullata anche la sagra dei Sapori d’Autunno in programma domenica 18 a Settimo, la Corsa da Re di Venaria.

E, c’è da prevederlo, non saranno pochi i prossimi eventi costretti all’annullamento visto l’andamento della curva dei contagi sul territorio della provincia di Torino e, più in generale, della Regione Piemonte.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità