Attualità
Collina

Da lunedì 20 settembre 2021 è attivo il servizio bancoposta a San Raffaele

Un iter, quello avviato dall'Amministrazione caratterizzato da diversi passaggi.

Da lunedì 20 settembre 2021 è attivo il servizio bancoposta a San Raffaele
Attualità 25 Settembre 2021 ore 10:02

Da lunedì 20 settembre 2021 è attivo il servizio bancoposta a San Raffaele.

Bancoposta

E’ stato attivato il servizio Postamat posizionato la scorsa settimana a San Raffaele, dal lato di via Ferrarese dell’ufficio postale.

Il servizio

Un servizio importante, che i cittadini attendevano dopo che, lo scorso mese di gennaio era stato disattivato l’unico bancomat presente in paese.
«Non è stato semplice - commenta il primo cittadino sanraggaelese Ettore Mantelli - anche e soprattutto per il periodo che stiamo vivendo causa restrizioni.. In questi mesi sono intercorsi diversi passaggi di carattere istituzionale, è stato effettuato un sopralluogo lo scorso mese di aprile e a distanza di alcuni mesi, come ci era stato annunciato, il postamat è stato posizionato ed ora è a disposizione della cittadinanza. La mancanza di un servizio per il prelievo si stava facendo sentire. L’esigenza era notevole, anche per fare in modo che i cittadini di San Raffaele per il prelievo di denaro, non dovessero recarsi fino a Gassino o in altri paesi limitrofi. Ora, dunque, siamo tornati a garantire il servizio che certamente era assolutamente indispensabile per il nostro territorio».

I vari passaggi effettuati

Lo stesso primo cittadino sanraffaelese Mantelli è tornato quindi a ripercorrere l’iter istituzionale che ha portato al posizionamento del bancoposta: "Dopo la richiesta ufficiale a Poste Italiane del febbraio 2018 del sindaco Angelo Corru’ e la conferma dell’impegno nell’ottobre 2019 con l’incontro a cui ho partecipato a Roma riservato ai piccoli Comuni, l’avvento della pandemia ha prima rallentato e poi sospeso gli investimenti promessi sugli sportelli Atm postamat dirottandoli sugli interventi a difesa dal Covid dei propri uffici e infrastrutture. Dopo lunghe insistenze, svariate sollecitazioni, innumerevoli lettere, l’interessamento della Prefettura, preghiere e richieste di aiuto, finalmente abbiamo lo sportello automatico. Per questo successo ringrazio il consigliere Regionale Alberto Avetta per l’aiuto fondamentale nel darmi il contatto del Vicepresidente regionale Anci con delega ai Piccoli Comuni Gianluca Forno che con il suo prezioso intervento è riuscito a porsi in modo concreto interessando del problema la Dirigenza di Poste Italiane dopo che UniCredit aveva dismesso il bancomat. Un grazie va anche al Direttore delle Poste di San Raffaele Cimena e al Responsabile delle relazioni istituzionali di Poste Italiane Federico Sichel per aver ascoltato le difficoltà della nostra Comunità in carenza di un servizio importante e per averle superate con l’avvenuta installazione dello sportello automatico".