Eventi
Castiglione Torinese

Carnevale in mascherina 2021: terminano domani (17 febbraio) le adesioni al concorso online

E' necessario inviare una foto o un video dell'opera realizzata via mail

Carnevale in mascherina 2021: terminano domani (17 febbraio) le adesioni al concorso online
Eventi 16 Febbraio 2021 ore 15:53

Carnevale in mascherina 2021: terminano domani (17 febbraio) le adesioni al concorso

Carnevale in mascherina

C'è tempo fino alla giornata di domani, mercoledì 17 febbraio, per partecipare al concorso Carnevale in mascherina promosso dal Comune di Castiglione Torinese.

L'iniziativa

Con questa iniziativa lanciata dall’Amministrazione Comunale l'obiettivo è  valorizzare la festa del Carnevale attraverso il coinvolgimento della popolazione, sia grandi che piccini, nel dare una connotazione più allegra ad un dispositivo, la mascherina, che è ormai diventato di uso quotidiano.
In questo particolare momento, questa iniziativa può certamente assumere maggior valore, considerando il difficile periodo che stiamo vivendo legato alla pandemia e alle regole conseguenti che limitano i rapporti sociali ed il distanziamento.
Tema del concorso sono le più divertenti e creative mascherine (artigianali). I partecipanti saranno divisi in due categorie: Bambini fino a 12 anni non compiuti e adulti.
Per partecipare è possibile modificare o decorare una mascherina che può essere a scelta: chirurgica, FFP2/3 o di stoffa, oppure creare  e confezionare  artigianalmente una mascherina di stoffa che potrà avere forma e disegni
di fantasia, ma che dovrà comunque sempre coprire naso e bocca come le mascherine regolamentari.

Come partecipare

Per aderire e partecipare al concorso sarà sufficiente inviare una mail all’indirizzo: info@comune.castiglionetorinese.to.it contenente nome e cognome, indirizzo, numero telefonico e una foto o video della mascherina prodotta o decorata. Entro il 17 febbraio.

Tutte le mascherine saranno soggette alla valutazione da parte di una giuria formata dai membri della Giunta Comunale, che, oltre a visionare la foto o il video inviati, potranno eventualmente chiedere di poterle vedere.
Le tre mascherine considerate più fantasiose e creative di ciascuna categoria (adulti e bambini) riceveranno un premio, che non sarà a carico del bilancio comunale.