Sport
Volley

Il Sant’Anna comincia la sua stagione in casa: il 16 ottobre al PalaBurgo c’è il Cus Genova nella prima di campionato

Subito in casa all'esordio stagionale per i sanmauresi

Il Sant’Anna comincia la sua  stagione in casa: il 16 ottobre  al PalaBurgo c’è il Cus Genova nella prima di campionato
Sport 25 Settembre 2021 ore 08:58

Il Sant’Anna comincia la sua stagione in casa: il 16 ottobre al PalaBurgo c’è il Cus Genova nella prima di campionato.

Sant'Anna

Comincia da casa la nuova stagione del Sant’Anna Tomcar nella prossima serie B di volley nazionale.
I ragazzi guidati in panchina da coach Usai esordiranno sabato 16 ottobre al PalaBurgo. Ospite dei collinari sarà il Cus Genova.

La stagione

Un calendario, quello che caratterizzerà la stagione dei sanmauresi, che sarà contraddistinto da diverse trasferte in Liguria. Già a partire dalla seconda giornata quando i collinari saranno impegnati a Lavagna, contro l’Admo volley, nel match che si giocherà il 24 ottobre.
Il calendario ha poi previsto per i ragazzi di Usai un doppio impegno casalingo consecutivo. Il 30 ottobre arriverà al PalaBurgo la Pllavolo Alessandria mentre la settimana successiva ci sarà il match con Arti e Mestieri. Il 14 novembre, poi, altro match vicino a casa, con la trasferta a Chieri.
Lo staff del Sant’Anna volley ha allestito certamente una rosa all’altezza della situazione, con un mix tra giocatori esperti ed altri cresciuti e promossi dal settore giovanile. E’ stato proprio questo l’intento che ha spinto la società collinare ad impostare il lavoro verso la nuova stagione, dopo un’annata, quella scorsa, che è stata assolutamente interlocutoria, a causa delle forti restrizioni che hanno condizionato tutto lo sport per l’emergenza Covid.
L’auspicio è quello che la nuova stagione ormai ai nastri di partenza, possa svolgersi all’insegna della regolarità, anche grazie all’introduzione delle nuove norme che sono state introdotte ed ai protocolli approvati dalle singole Federazioni sportive.

Attenzione anche al settore giovanile

Oltre che sulla prima squadra il Sant’Anna volley punterà come sempre alla valorizzazione del settore giovanile, che grosse soddisfazioni ha dato nel corso degli anni, portando altri trofei e titoli di prestigio nella bacheca sanmaurese. La voglia di scendere in campo all’insegna della normalità e tanta, ormai tutti sono pronti a partire.