Pronti al via

Euro Baseball 2021, Settimo è pronta per l'inizio del campionato

Tutto pronto sul diamante del Valter Aluffi di Settimo Torinese per ospitare l'edizione 2021 dei campionati europei di baseball.

Sport Settimo, 11 Settembre 2021 ore 17:12

E' ormai terminato il conto alla rovescia per l'inizio del Campionato Europeo di Baseball 2021. Domani, domenica 12 settembre, il Valter Aluffi di Settimo Torinese ospiterà l'esordio della nazionale italiana.

Euro Baseball 2021, Settimo è pronta

Il countdown è terminato. Mancano pochissime ore al lancio della prima palla da baseball dal monte di lancio del Valter Aluffi di via Torino a Settimo Torinese. Un inizio atteso per mesi, da quando è arrivata l'ufficialità che Settimo fosse tra le prescelte - insieme a Torino e ad Avigliana - per ospitare il prestigioso torneo internazionale. I lavori di allestimento del "diamante" settimese sono ormai terminati da giorni e anche le ultime verifiche tecniche da parte della federazione italiana hanno dato esito positivo. Il sipario sugli europei 2021, quindi, può finalmente alzarsi. E può farlo in grande stile. Perché nella giornata di domenica 12 il campo settimese ospiterà due importantissime partite. I primi a scendere sul diamante di gioco saranno Repubblica Ceca e Svezia alle 9 (girone D) prima dell'appuntamento clou della giornata con Grecia - Italia in programma alle 14 (girone A).

Gli allenamenti e le sensazioni

La giornata di oggi, sabato 11 settembre, è stata invece dedicata agli ultimi allenamenti di rifinitura di alcune delle 16 squadre in campo per quest'edizione del campionato europeo. A Settimo, in particolare, si sono allenate le nazionali di Gran Bretagna e della Germania.

Tra un cambio campo e l'altro siamo riusciti a intercettare Drew Spencer, head coach del team con i colori della Gran Bretagna che ha seguito ogni minimo dettaglio della sua squadra (in campo a Settimo domenica 14 alle 9 del mattino).

Euro baseball 2021

Prima di tutto percepiamo in modo molto forte l'eccitazione e l'entusiasmo di essere qui a Settimo per questo importante campionato. E' evidente che tutti quanti siano contenti di questa edizione del campionato europeo a 16 squadre. Tutte le persone che abbiamo incontrato fino a questo momento ci hanno dimostrato di essere accoglienti e amichevoli.

Ricordiamoci che questo periodo dominato dal Covid ha tolto molto a tutti, ed è quindi finalmente bello poter tornare a giocare di fronte al pubblico. La preparazione del nostro team è iniziata non appena terminata la precedente edizione dei campionati europei, è stato un lavoro intenso e tutti si sono impegnati per essere qui al massimo della forma. Così come hanno lavorato a lungo tutti i club nazionali e la federazione nazionale della Gran Bretagna per permetterci di essere qui. Un grande lavoro, inoltre, è stato quello della federazione italiana di baseball per tutto quanto ha realizzato in questi mesi in vista di questo campionato.

"Un'occasione importante essere qui"

L'head coach della Gran Bretagna, inoltre, sottolinea anche l'importanza - non da meno - di poter rappresentare la propria nazione in una competizione così sentita.

Per il team della Gran Bretagna questa rappresenta un'occasione importante, anche per ringraziare il pubblico che ci ha sempre sostenuto in questi mesi. E non dimentichiamo quanto sia importante per questi ragazzi indossare la maglia con il nome della propria nazionale: un'occasione che non capita a tutti. Si tratta di un onore e di una grande responsabilità immensa per tutti. Anche in funzione del messaggio che possiamo lanciare alle nuove generazioni che potranno avvicinarsi al mondo del baseball.

A salutare il team di "oltre Manica" c'era anche l'assessore allo sport del Comune di Settimo Daniele Volpatto.

Come si è detto molte volte questo rappresenta un vero e proprio ritorno alla vita. E' questo, di fatto, che rappresenta lo sport in questo particolare momento storico. Per noi, come Amministrazione comunale di Settimo, è un onore poter ospitare la nazionale della Gran Bretagna e tutte le altre squadre che militeranno in questo campionato europeo. E poi c'è un altro aspetto da non sottovalutare affatto. Questo impianto sarà lasciato in eredità ai nostri giovani e speriamo che questa competizione possa servire anche per avvicinare nuove leve a questo sport

Euro baseball 2021

La curiosità

A seguito della nazionale della Gran Bretagna c'è anche un artista. Si tratta di Andy Brown, noto per aver visitato e dipinto 30 impianti MLB "in live" nel 2019. C'era anche lui, sul diamante del Valter Aluffi dove ogni giorno si allenano i ragazzi del BC Settimo per raccontare, con un impressionante disegno realizzato in presa diretta, l'esperienza dei giocatori della Gran Bretagna sul diamante settimese.

Euro baseball 2021
Euro baseball 2021