I commenti

Mercato ai tempi del virus, parlano gli operatori IL VIDEO

Parlano gli operatori del mercato di Settimo Torinese alla prima giornata di ingressi limitati da polizia locale e volontari.

Cronaca Settimo, 24 Marzo 2020 ore 15:09

Mercato ai tempi del virus. Prima giornata di ingressi limitati per l'area mercatale di via Castiglione a Settimo.

Mercato ai tempi del virus

E' di oggi, martedì 24 marzo 2020, il debutto a Settimo Torinese delle nuove restrizioni per lo svolgimento delle vendite rionali sul territorio cittadino. Nell'area mercatale di via Castiglione, infatti, sono comparse transenne e nastri di delimitazione per creare un vero e proprio "filtro" per l'accesso alla piastra alimentare.

I commenti degli operatori

"La situazione è particolarmente difficoltosa" ammette Williams Longobardi, uno dei rappresentanti degli operatori mercatali di Settimo. "Per fortuna l'Amministrazione ci sta consentendo di lavorare, è importante per noi, perché così possiamo rientrare delle nostre spese". Sul numero "chiuso" relativo alla presenza di clienti all'interno dell'area (accedono all'intera area un massimo di due persone per ciascuno dei banchi, ndr) Longobardi plaude al comportamento dei cittadini e dei colleghi. "La popolazione di Settimo si sta comportando in modo molto educato, arrivano già con guanti e mascherine e rispettano il proprio turno e le distanze di sicurezza: capiscono le nostre difficoltà. E lo stesso vale per i colleghi che stanno lavorando molto bene".

"La situazione è drammatica"

Se Longobardi sottolinea la sua fiducia nel miglioramento della situazione, non la pensa così Massimo, un collega dell'area extra alimentare che è stata "bloccata" dopo l'inasprimento delle misure di contenimento varate dal Governo. "Non intaschiamo un centesimo da venti giorni, la situazione è sempre più critica, è drammatica, non sappiamo come far mangiare i nostri figli. Il nostro appello è per le istituzioni locali e nazionali affinché non ci lascino da soli in questa emergenza".

Polizia municipale e volontari in prima linea

A regolare l'accesso all'interno dell'area mercatale di via Castiglione oggi, martedì 24 marzo, c'erano gli agenti della Polizia municipale di Settimo affiancati da numerosi volontari delle associazioni di protezione civile. Nonostante qualche episodio di "coda" che si è prolungata per qualche minuto, l'afflusso all'area è stato regolare e costante, senza tensioni.

LEGGI ANCHE: A Settimo debutta il mercato "contingentato", le foto

 

LEGGI ANCHE LE ALTRE NOTIZIE DI PRIMA SETTIMO

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti al nostro gruppo Facebook La Nuova Periferia

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale Prima Settimo: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia.