Settimo

Covid 19, resta stabile la situazione in città

Sono ancora 164 le persone positive.

Covid 19, resta stabile la situazione in città
Cronaca Settimo, 06 Febbraio 2021 ore 15:19

Covid 19, resta stabile la situazione in città

Covid 19

Resta stabile la situazione in città per il Coronavirus. L’ultimo dato fornito dall’Amministrazione comunale settimese nella serata di ieri, venerdì 5 febbraio 2021,  fa riferimento ancora a 164 persone positive.

L’analisi

Facendo un confronto di questo dato con quello delle settimane precedenti si può notare che i numeri non calano, ma restano sostanzialmente uguali.

Nel rilevamento effettuato dal Comune  il 29 gennaio, infatti, le persone  che risultavano esere ancora positive a Settimo erano 166. Ma bisogna considerare che nel rilevamento effettuato il primo febbraio ne risultavano 143. L’oscillazione dei dati, quindi, sembra essere a salire piuttosto che a scendere.

Il 22 gennaio erano invece 136 le persone ancora positive che erano state registrate a Settimo.

Se si guarda ai dati di inizio anno, comunque, si può vedere un calo. Il 2 gennaio scorso, infatti, i contagi segnalati in città erano ancora 189.

E proprio questo deve portare tutti alla massima attenzione, al rispetto delle regole attualmente vigenti per fare in modo che i contagi non tornino a registrare dei picchi come accaduto in passato. Questo è proprio l’aapello che continuano a lanciare le Istituzioni. L’utilizzo  della mascherina è fondamentale, ma anche il mantenimento del distanziamento sociale.

Un’altra settimana in zona gialla

Il Piemonte, si appresta ad affrontare un’altra settimana in zona gialla. L’indice Rt della nostra Regione, infatti,  ha continuato a scendere. Ad annunciarlo  è stato lo stesso presidente Alberto Cirio, durante una conferenza stampa che si è svolta in Regione lo scorso 4 settembre.

Ha presisato il Governatore Piemontese:

“Il raggiungimento della zona gialla non rappresenta il traguardo finale. Sono dati positivi, per tutti noi, ma ci devono richiamare comunque ad una grandissima prudenza. Abbiamo iniziato un percorso che è importante proseguire per dare rspito al territorio, alle nostre attività”.

L’attesa è ora quella di scoprire qali saranno i dati cintenuti  nel Report che la Regione Piemonte ricevere come sempre nel fine settimana, per vedere se la tendenza generale continuerà ad essere quella di una discesa dell’indice Rt, che vorrebbe dire cintinuare a mantenere ancora la zona gialla, evitando dunque l’entrata in vigore di restrizioni più servere per il nostro territorio.

Ma per fare in modo che ciò si realizzi occorre anche  che il numero dei contagi torni a scendere in maniera decisa.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli