Cronaca
Momenti di apprensione

Incendio alloggio, soccorsi imponenti per un rogo a Settimo

A causare l'incendio probabilmente i residui ancora incandescenti di una stufa a pellet

Incendio alloggio, soccorsi imponenti per un rogo a Settimo
Cronaca Settimo, 05 Febbraio 2021 ore 13:59

Mattinata di apprensione in via Brofferio a Settimo Torinese, numerose le squadre dei Vigili del fuoco intervenute sul posto insieme a carabinieri e 118.

Incendio alloggio

Mattinata di forte spavento, in via Brofferio a Settimo, in seguito a un incendio che si è sviluppato su un balcone al terzo piano di una palazzina del civico 21. L'allarme è scattato intorno alle 11,30 quando sul posto hanno iniziato ad arrivare i mezzi di soccorso dei vigili del fuoco, dei carabinieri, del 118 e della Polizia locale cittadina. Tantissimi i residenti che si sono riversati in strada dopo essersi accorti della fitta coltre di fumo che si sollevava dall'alloggio.

Le cause

Secondo le prime ricostruzioni, ancora al vaglio dei tecnici dei Vigili del fuoco e delle forze dell'ordine, le fiamme potrebbero essere state causate dai residui di una stufa a pellet depositati nel contenitore dei rifiuti posto proprio sul balcone dell'appartamento. Probabilmente un residuo ancora incandescente ha dato vita alle fiamme.

7 foto Sfoglia la gallery

I soccorsi

Sul posto, come detto, sono intervenute numerose squadre dei vigili del fuoco del comando provinciale di Torino, i carabinieri della Compagnia di Chivasso, gli operatori sanitari del 118 e gli agenti della Polizia locale per le operazioni di supporto alla viabilità, per consentire l'accesso ai mezzi di intervento.

Per fortuna per gli inquilini dell'appartamento e per gli altri condomini non si sono registrate conseguenze.