Menu
Cerca
Aggiornamento dei numeri

Coronavirus, le terapie intensive sfondano quota 300

Sono 41 i decessi segnalati e 2374 i nuovi positivi

Coronavirus, le terapie intensive sfondano quota 300
Cronaca 17 Marzo 2021 ore 17:28

Coronavirus, le terapie intensive sfondano quota 300

Coronavirus

Oltre duemila nuovi positivi di giornata, con le terapie intensive che sfondano un’altra quota “soglia”, quella dei trecento casi. Continua a preoccupare molto la pressione sulle strutture sanitarie.  Emerge dal bollettino dell’Unità di Crisi regionale di oggi, mercoledì 17 marzo 2021.

Il Piemonte e la Città Metropolitana di Torino resta molto distante da un possibile ritorno in zona arancione. L’incidenza dei casi positivi ogni 100mila abitanti infatti ha raggiunto quota 376 (con la soglia limite di 250 ogni 100mila abitanti per 7 giorni).

Contagi

I nuovi positivi di giornata sono 2374, (di cui 399 dopo test antigenico), pari al 9 % dei 26.452 tamponi eseguiti, di cui 13.937 antigenici. Dei 2374 nuovi casi, gli asintomatici sono 837 (35,2%).

I casi sono così ripartiti: 390 screening, 1339 contatti di caso, 645 con indagine in corso; per ambito: 37 RSA – Strutture Socio-Assistenziali, 172 scolastico, 2.165 popolazione generale.

Il totale dei casi positivi diventa quindi 283.697 così suddivisi su base provinciale: 23.645 Alessandria, 13.827 Asti, 9.201 Biella, 39.117 Cuneo, 21.966 Novara, 151.193 Torino, 10.636 Vercelli, 10.594 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 1.309 residenti fuori regione, ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi. I restanti 2.209 sono in fase di elaborazione e attribuzione territoriale.

I ricoverati in terapia intensiva sono 315 (+16 rispetto a ieri). I ricoverati non in terapia intensiva sono 3.281 (+ 112 rispetto a ieri). Le persone in isolamento domiciliare sono 27.798.

I tamponi diagnostici finora processati sono 3.392.436  (+26.452 rispetto a ieri), di cui 1.270.309 risultati negativi.

Decessi

Sono 41 i decessi segnalati, di cui 4 verificatisi nella giornata di oggi. Come sempre bisogna considerare che il dato di aggiornamento cumulativo comunicato giornalmente comprende anche decessi avvenuti nei giorni precedenti e solo successivamente accertati come decessi Covid.

Dall’inizio dell’emergenza, dunque, il totale è ora di 9.766 deceduti risultati positivi al virus, così suddivisi per provincia: 1.448 Alessandria, 612 Asti, 392 Biella, 1.167 Cuneo, 805 Novara, 4.485 Torino, 442 Vercelli, 329 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 86 residenti fuori regione, ma deceduti in Piemonte.

Guariti

I pazienti guariti sono complessivamente 242.537 (+1723 rispetto a ieri) così suddivisi su base provinciale: 20.800 Alessandria, 12.336 Asti,8.198 Biella, 32.974 Cuneo, 18.878 Novara, 128.183 Torino, 8.885 Vercelli, 9.251 Verbano – Cusio – Ossola, oltre a 1.171 extraregione e 1.861 in fase di definizione.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli