Menu
Cerca
L'aggiornamento

Campagna anti Covid: quasi 300 mila le dosi di vaccino somministrate dall'avvio della prima Fase

Ecco come prosegue nella nostra Regione

Campagna anti Covid: quasi 300 mila le dosi di vaccino somministrate dall'avvio della prima Fase
Cronaca 17 Febbraio 2021 ore 19:35

Campagna anti Covid: quasi 300 mila le dosi di vaccino somministrate dall'avvio della prima Fase

Campagna anti Covid

Prosegue la campagna anti Covid in Piemonte e dall'inizio delle vaccinazioni (27 dicembre 2020) sono quasi 300mila le dosi somministrate.

I dati

Nella giornata di oggi, mercoledì 17 febbraio 2021, sono state 4272 le persone a cui è stato somministrato il vaccino. Il dato aggiornato alle 17.40 è stato fornito dall'Unità di Crisi regionale. Delle 4272 dosi somministrate, 971 sono relative a quella di richiamo.

Dall’inizio della campagna si è quindi proceduto all’inoculazione di 297.003 dosi (delle quali 133.402 come seconda), corrispondenti al 75,7% delle 392.470 finora disponibili per il Piemonte. La percentuale è inferiore a quella di ieri, perché include la nuova fornitura di 53.820 dosi di vaccino Pfizer.

Intanto, nella nostra Regione ha preso anche il via la campagna vaccinale che riguarda le Forze dell'Ordine, le Forze Armate ed il personale della Polizia di Stato.

Il cronoprogramma seguito era già stato attunciato la scorsa settimana durante la conferenza stampa in Regione per fare il punto della situazione.

Over 80 e personale scolastico

Con la giornata di oggi si è anche conclusa la terza di  adesione al prelievo per  gli over 80 ed il personale scolastico, universario e della formazione professionale.  continuano ad aumentare considerevolmente i numeri.

Le richieste fino ad ora pervenute attraverso gli step lanciati sono  complessivamente 185.139. Di questi, 43.993 dal personale docente e non docente sul portale www.ilpiemontetivaccina.it e 141.146 inserite dai medici di famiglia, sull’apposita piattaforma regionale, per i propri pazienti con più di 80 anni (inclusi i nati nel 1941).

Per quanto riguarda l'inizio delle vaccinazioni,  venerdì 19 febbraio 2021  cominceranno quelle che riguardano il personale scolastico, mentre domenica 21 quelle che riguardano gli over 80.

L'attenzione è massima anche perché l'obiettivo primario è quello di riuscire a vaccinare il maggior numero di persone, rispettando il cronoprogramma che è stato presentato dall'Amministrazione regionale la scorsa settimana.

Questi primi tre giorni di  raccolta delle adesioni stanno  certamente a dimostrare la grande attenzione  da parte della popolazione, sulla possibilità di poter effettuare il vaccino.