Attualità
Data storica

Tutte le celebrazioni del 4 novembre sul nostro territorio. Ecco gli appuntamenti

Da Settimo alla collina sono molti gli appuntamenti in programma.

Tutte le celebrazioni del 4 novembre sul nostro territorio. Ecco gli appuntamenti
Attualità 03 Novembre 2021 ore 14:23

Tutte le celebrazioni del 4 novembre sul nostro territorio. Ecco gli appuntamenti

4 novembre

Ecco tutti gli appuntamenti organizzati sul nostro territorio in occasione della giornata del 4 novembre. Si svolgeranno a partire da  domani (giovedì 4, appunto)  a domenica 7 novembre.

A Settimo

Si terrà la prossima domenica 7 novembre la celebrazione cittadina in occasione della Festa delle Forze Armate e dell’Unità Nazionale che ricorre il 4 novembre. In occasione del 103° anniversario dalla fine della Prima Guerra Mondiale, la Città di Settimo torna a celebrare l’Unità nazionale nel ricordo dei caduti di tutte le guerre.
L’appuntamento di domenica mattina, che come al solito radunerà non soltanto le istituzioni locali ma anche le associazioni combattentistiche d’arma e di volontariato del territorio, prevede le consuete tre «tappe» della giornata di commemorazione. Si parte alle 8,30 presso il Parco della Rimembranza del Cimitero di via Milano, con l’alzabandiera e un omaggio ai caduti.
Alle 10,15, invece, il cuore della manifestazione si sposta nel tradizionale palcoscenico della manifestazione, piazza della Libertà. Qui, di fronte al monumento ai caduti, è prevista la deposizione di una corona d’alloro alla presenza di autorità, associazioni e rappresentanze. Al termine della deposizione, come di consueto, le brevi orazioni delle autorità locali e dei rappresentanti delle associazioni.
Alle 11,30 l’ultimo momento dedicato alle celebrazioni della Festa dell’Unità nazionale, con la Santa Messa che si celebrerà all’interno della Parrocchia San Vincenzo de’ Paoli di via Milano 59.
Anche quest’anno la manifestazione, dopo l’edizione particolarmente ristretta dello scorso anno, si svolgerà nel pieno rispetto delle normative sanitarie anti Covid attualmente in vigore, con relativo obbligo di indossare la mascherina di protezione e di osservare le regole di distanziamento sociale.
La celebrazione è organizzata, come ogni anno, dall’Amministrazione comunale proprio in collaborazione con le associazioni combattentistiche e d’arma della città di Settimo.

Negli altri Comuni

A San Mauro già stasera,  3 novembre 2021,  gli Alpini si ritroveranno alle ore 19 per l’alzabandiera in piazza Europa. Domenica 7 novembre 2021, la celebrazione istituzionale con la Santa Messa in suffragio dei Caduti preso la chiesa di Santa Maria di Pulcherada, alle ore 10, per poi proseguire con la deposizione di un mazzo di fiori presso il Monumento ai Caduti per la Liberazione, al Monumento ai caduti durante la Grande guerra (con l’alzabandiera), presso il cippo in memoria dei dispersi in guerra e il cimitero. A Castiglione, si terrà domani,  4 novembre 2021, alle  9, presso la piazza IV Novembre (Scuola primaria Renzo Pezzani) con le associazioni, la banda musicale, il consiglio comunale dei ragazzi e tre classi. Successivamente corteo al monumeto dei carabinieri e dei caduti.  Stasera, 3 novembre,  l’associazione nazionale Alpini, sezione di Bardassano, poserà una corona di fiori al monumento ai caduti. Alle ore 19 le celebrazioni si sposteranno nel comune capoluogo di Gassino dove la sezione Alpini  omaggerà i caduti al monumento di via Foratella. Domenica 7 novembre alle 9.30, deposizione corone al Comune e al cimitero di Gassino. Il 7 novembre, l’associazione  Combattenti  e Reduci di Bussolino, deporrà una corona  di fiori al parco della rimembranza e al cimitero. Seguiranno  la messa nella chiesa di Bussolino alto e il pranzo sociale. A Sciolze due gli appuntamenti: giovedì 10.30 al Polo educativo incontro con la scuola primaria e Sabato 6 novembre, alle ore 15, Santa Messa al Colle di Fagnour. Alle ore 16, intitolazione del Salone Comunale al Milite ignoto. A San Raffaele Cimena, domani, 4 novembre, il programma della manifestazione prevede tre momenti distinti, che si svolgeranno nel corso della mattinata. Il primo alla lapide di Cimena, per la deposizione di una corona d’alloro e per l’appello ai Caduti. Successivamente ci sarà un secondo momento, questa volta al parco della Rimembranza di San Raffaele Alto, dove ci sarà la deposizione di una seconda corona d’alloro. Alle 11, invece, è prevista la commemorazione ufficiale che si svolgerà in piazza Europa al monumento dedicato ai Caduti di Nassiriya, con la benedizione da parte di don Martino Ferraris e la partecipazione della banda musicale di San Raffaele e di una rappresentanza delle Forze dell’ordine, dell’Anc e delle associazioni di volontariato che sono operative sul territorio.

A Cinzano, infine, celebrazioni nella mattinata di domenica 7 novembre.