Castiglione Torinese

Impianti sportivi di strada Valle Bergero 8, approvato dalla Giunta il progetto di fattibilità

Un altro passo importante verso l'avvio effettivo dei lavori.

Impianti sportivi di strada Valle Bergero 8, approvato dalla Giunta  il progetto di fattibilità
Attualità 11 Settembre 2021 ore 07:49

Impianti sportivi di strada Valle Bergero 8, approvato dalla Giunta il progetto di fattibilità.

Impianti sportivi

Un altro passo importate verso l’avvio dei lavori presso gli impianti sportivi di strada Valle Bergero, chiuso, con un’ordinanza del Comune da ormai più di un anno.

Dalla Giunta

Nei giorni scorsi la Giunta guidata dal sindaco Loris Lovera ha infatti approvato il progetto di fattibilità, cui dovranno seguire, poi, altri due step: l’approvazione del progetto definitivo è di quello esecutivo.
Si tratta di un intervento certamente di primo piano, che consentirà la messa in sicurezza e la riapertura di un’area che ha sempre rappresentato un punto di riferimento fondamentale, in ambito aggregativo, per i cittadini di Castiglione.
«Abbiamo tempistiche da rispettare per riuscire ad ottenere il finanziamento dal Credito Sportivo, entro il 30 ottobre - ha ribadito il primo cittadino castiglionese Lovera -».
La questione relativa ai lavori presso gli impianti di strada Valle Bergero è stata, anche durante l’estate, al centro del confronto tra maggioranza ed opposizione in Consiglio, con il gruppo di minoranza, guidato dall’ex primo cittadino Roberto Pignatta, che ha lamentato all’Amministrazione una «scarsa condivisione sui progetti da realizzare».
Ora, l’intento dell’attuale Amministrazione è proprio quello di presentare il progetto definitivo anche alla cittadinanza, proprio all’insegna della condivisione, vista l’importanza, anche dal punto di vista prettamente relativo alla storia locale, che la struttura della Polisportiva ha sempre avuto.
Riuscire ad avere a disposizione dei fondi da parte del Credito Sportivo darà certamente al Comune delle maggiori «garanzie» sulla realizzazione delle strutture, così come sono state programmate. L’obiettivo, infatti, sarà quello di creare, all’interno degli spazi di strada Valle Bergero una struttura con diverse attività a disposizione dei ragazzi e della cittadinanza.

I progetti

Allo stato attuale della situazione, per quanto riguarda le strutture sportive, la Giunta sta cercando di «riprogrammare» l’intera offerta, andando a rivedere l’impiantistica. Oltre alla struttura che era gestita dalla Polisportiva Pedaggio, infatti, un altro impianto importante che l’Amministrazione intende rimodernare è il campo da calcio di via della Fornace, per il quale proprio nella giornata di domani, mercoledì 8 settembre, scadranno le manifestazioni di interesse per partecipare al bando.
Nelle prossime settimane, dunque, sicuramente ci saranno indicazioni più precise su quello che sarà il futuro dell’attuale campo da calcio, in base all’Ente a cui sarà affidato. Il bando approvato prevedeva come assolutamente indispensabile per formalizzare la propria manifestazione di interesse, un sopralluogo.
Così come per gli impianti di strada Valle Bergero, intento è quello di fornire un’offerta multipla, bisognerà vedere solo quelle che saranno le discipline che saranno realizzate.