Attualità
Avvicendamento in collina

Dopo l'arrivederci a don Alessandro ora San Raffaele attende l'arrivo di don Martino

Il nuovo parroco farà il suo ingresso il 2 ottobre 2021.

Dopo l'arrivederci a don Alessandro ora San Raffaele attende l'arrivo di don Martino
Attualità 18 Settembre 2021 ore 14:47

Dopo l'arrivederci a don Alessandro ora San Raffaele attende l'arrivo di don Martino.

Arrivederco a don Alessandro

Domenica scorsa, 12 settembre 2021, San Raffaele ha salutato don Alessandro Martino, che ha celebrato la sua ultima messa in paese  prima di iniziare il suo nuovo incarico a Borgaro.

Grande emozione

La celebrazione di domenica scorsa è stata caratterizzata da una grande emozione, prima di tutto da parte dello stesso don Alessandro, che era giunto a San Raffaele dieci anni fa.

Tutta la comunità ha voluto celebrarlo nel migliore dei modi, con un messaggio, una lettura, gesti comunque semplici che hanno toccato nel cuore  lo stesso parroco sanraffaelese, per tutti don Ale. A rappresentare l'Amministrazione c'era il sindaco Ettore Mantelli con la fascia tricolore. Ma anche i bambini delle scuole e alcuni rappresentanti delle associazioni hanno voluto salutare don Ale al meglio e ringraziarlo per tutto quello che ha fatto per San Raffaele.

Arrivo di don Martino

Ora la comunità di San Raffaele Cimena attende l'arrivo del nuovo parroco, don Martino Ferraris, il cui ingresso in paese è previsto per sabato 2 ottobre alle ore 15.30. Don Martino, che continuerà ad occuparsi anche di Castiglione, sarà operativo anche a Castagneto Po.