Attualità
L'iniziativa

Calcio, sociale e scuole: il Gassino Sr «lancia» cinque borse di studio per il settore giovanile

Il progetto è stato presentato la scorsa settimana durante una conferenza stampa nella sede della società collinare

Calcio, sociale e scuole: il Gassino Sr «lancia» cinque borse di studio per il settore giovanile
Attualità 05 Marzo 2022 ore 07:53

Calcio, sociale e scuole: il Gassino Sr «lancia» cinque borse di studio per il settore giovanile.

Gassino sr

Quando lo sport va oltre il mero risultato agonistico e si «sposa» con il sociale e con la scuola, allora nascono iniziative importanti, che possono essere certamente considerate d’esempio.

Il progetto

Proprio in quest’ottica, il Gassino San Raffaele sembra davvero avere una marcia in più. Nella mattinata di sabato 26 febbraio infatti, è stato presentato il bando per l’attribuzione di 5 borse di studio per i ragazzi del settore giovanile, che frequentano la scuola secondaria di primo o secondo grado. Ad illustrare il progetto è stato il Direttore generale PierCesare Uras: «Prima di tutto, un ringraziamento va alle attività commerciali del territorio che hanno sposato questa iniziativa. Il progetto si colloca all’interno del Sistema di gestione degli Eventi sostenibili per il quale il Gassino Sr è certificato dall’ottobre 2021. Sono dunque state istituite 5 borse di studio per le categorie under 19, under 17, under 16, under 15 e under 14. Le borse di studio prevedono come premio la tassa d’iscrizione scolastica all’anno 2023-2024, l’acquisto di libri di testo per l’anno scolastico 2023 - 2024, l’acquisto di materiale didattico e la fornitura di un pc portatile».

Le borse di studio

Per l’attribuzione delle borse di studio saranno quindi considerati i meriti scolastici (con i voti del primo e del secondo quadrimestre), i meriti sportivi (la presenza agli allenamenti, la valutazione di carattere tecnico e quella di carattere disciplinare), i meriti etico - sociali (con la partecipazione ai progetti predisposti dal Gassino Sr). La domanda di partecipazione al bando potrà essere presentata a partire dal prossimo 4 luglio, fino alle 18, al 15 luglio, sempre alle 18, presso la segreteria del Gassino Sr in via Diaz.
«L’obiettivo - conclude il direttore generale del Gassino Sr - è quello di far crescere i nostri ragazzi certamente da un punto di vista tecnico, ma anche con valori etici e sociali, sottolineando quanto sia fondamentale la scuola». L’iniziativa ha raccolto il sostegno dell’Amministrazione comunale, con il sindaco Paolo Cugini e la vice sindaco Rosetta Tropea.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter