Evento

Al Villaggio Olimpia tutti in campo per Loreto Di Gaetano

Ad organizzare anche questa seconda edizione è stato Giorgio Consolato, uno dei più cari amici del 50enne scomparso nel 2022

Al Villaggio Olimpia tutti in campo per Loreto Di Gaetano
Pubblicato:
Aggiornato:

È nel segno del ricordo e dell'amicizia che venerdì 21 giugno 2024, al campetto da calcio del villaggio Olimpia, si è disputata la seconda edizione del memorial Di Gaetano, il torneo di calcio intitolato al settimese che a settembre 2022 ha perso la vita in un tragico incidente avvenuto in sella alla sua bicicletta, mentre, percorrendo via Lombardia, stava raggiungendo il luogo di lavoro.

Tutti in campo per Loreto Di Gaetano

«Se le persone che amiamo ci vengono portate via, l'unico modo perché continuino a vivere è non smettere di amarle», recita il messaggio inciso su una delle targhette consegnate alla famiglia di Loreto Di Gaetano. Ad organizzare l'iniziativa, ancora una volta, è stato Giorgio Consolato, uno dei più cari amici di Di Gaetano e presidente del gruppo sportivo dell'Olimpia.

Come racconta il settimanale La Nuova Periferia, attorno ad un pallone, per qualche ora, si sono ritrovati i ragazzi del villaggio che, divisi in quattro squadre, hanno dato vita ad una manifestazione che ha unito un momento di socializzazione ad un'occasione per omaggiare Loreto.

E il ricordo di Di Gaetano, sul terreno di gioco del quartiere, si respirava un po' ovunque. Negli striscioni affissi ai bordi del campo, nelle magliette indossate dagli organizzatori in cui campeggiava il suo volto, nelle parole di chi era lì per lui. Oltre alla famiglia, diversi gli amici e i conoscenti che si sono stretti attorno al valore simbolico dell'iniziativa che è stata riproposta per il secondo anno consecutivo.

«Sono una persona di poche parole, preferisco fare i fatti. Sappiamo tutti quanti perché siamo qui, non c'è bisogno di aggiungere altro. Questa giornata è un modo per continuare a ricordare Loreto che era un mio carissimo amico», commenta Consolato ai margini di una manifestazione che si è conclusa con la premiazione di tutti i partecipanti al torneo.

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali