Cronaca
A Settimo

Tragico incidente, ciclista travolto da un'auto muore poco dopo il trasporto in ospedale

La dinamica è al vaglio dei Carabinieri della Compagnia di Chivasso.

Tragico incidente, ciclista travolto da un'auto muore poco  dopo il trasporto in ospedale
Cronaca Settimo, 17 Settembre 2022 ore 14:15

Tragico incidente

Grave incidente stradale con conseguenze purtroppo drammatiche, intorno alle 6 di questa mattina, sabato 17 settembre 2022.

I fatti

Un uomo di circa 50 anni, di cui non sono state rese note le generalità, residente in città, è stato travolto da un'auto  che percorreva via Lombardia, nei  pressi del cimitero di Milano.

L'impatto  è stato violentissimo  e l'uomo è stato sbalzato a terra per diversi metri. Alla guida dell'auto un ragazzo di circa vent'anni  residente in città di cui non sono state rese note le generalità.

I soccorsi

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri del nucleo radiomobile di Chivasso e quelli della Tenenza di Settimo e i sanitari del 118. L'uomo investito è stato trasportato d'urgenza al Pronto Soccorso dell'ospedale Giovanni Bosco di Torino, dove a causa di alcune gravi lesioni riportate nello schianto è deceduto dopo alcune ore.

La dinamica è al vaglio dei Carabinieri della Compagnia di Chivasso. Le indagini sono coordinate dalla Procura della Repubblica di Ivrea. Tutti gli accertamenti sul caso sono in corso.

Secondo quanto si apprende, in seguito al decesso dell'uomo investito, il conducente della vettura è stato tratto in arresto dai carabinieri come previsto dalle attuali norme sull'omicidio stradale.

Aggiornamento

E' stato arrestato sulla base delle prescrizioni della norma sull'omicidio stradale dopo aver investito un ciclista. Il provvedimento è stato eseguito dai carabinieri della Compagnia di Chivasso in seguito al gravissimo incidente stradale avvenuto alle prime luci dell'alba di sabato 17 settembre. Il giovane, classe 2000 e residente a Settimo, si trovava alla guida di un'auto quando, per cause ancora in corso di accertamento, ha travolto un uomo in sella a una bicicletta. Gravissime le ferite riportate dall'uomo, Loreto Di Gaetano - cinquantenne e residente anche lui in città -, che è morto alcune ore dopo il trasporto in ospedale. Secondo quanto si apprende il conducente dell'autovettura è risultato positivo all'alcol test effettuato immediatamente dopo lo schianto. L'accertamento avrebbe riportato un esito di 1,6 grammi di alcool per litro di sangue, un valore di oltre  il doppio il livello massimo consentito dalla legge.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter