Menu
Cerca
Edizione numero 64

Zecchino d'oro, al via le selezioni dei giovani cantanti piemontesi

C'è tempo fino al 10 maggio. Ecco come fare

Zecchino d'oro, al via le selezioni dei giovani cantanti piemontesi
Eventi 15 Aprile 2021 ore 12:29

Zecchino d'oro, al via le selezioni dei giovani cantanti piemontesi.

Zecchino d'oro

Lo Zecchino d'oro è certamente una delle manifestazioni  più importanti e conosciute tra quelle che si svolgono a livello nazionale da ormai tanti anni.  In vista della prossima edizione,  come riportano anche i colleghi di PrimaNovara.it, sono state aperte le selezioni.

La procedura

La procedura di selezione, totalmente gratuita, è rivolta a tutte le bambine e i bambini tra i 3 e i 10 anni. L’obiettivo non è quello di trovare vocalità straordinarie o piccoli talenti, ma gli interpreti per i brani in gara al prossimo
Zecchino d’Oro. Fino al 10 maggio, accedendo al sito zecchinodoro.org è possibile inviare un video della durata di un minuto in cui i piccoli interpreti eseguono una canzone da scegliere tra un gruppo di canzoni del repertorio dello Zecchino d’Oro. La playlist è disponibile sempre sul sito zecchinodoro.org. In aggiunta al video-provino sarà necessario presentare anche un breve video di presentazione.
I video raccolti saranno esaminati dallo staff dell’Antoniano in modo da riascoltare, in una seconda fase, le bambine e i bambini selezionati.

La storia della manifestazione

La manifestazione, giunta alla sessantaquattresima edizione sarà in programma il prossimo mese di dicembre. Anche i piccoli aspiranti solisti del Piemonte sono chiamati a partecipare. In tutto sono 38 i bambini della regione che, dal 1959 a oggi, hanno preso parte alla storica trasmissione e gli ultimi rappresentanti del Piemonte ad aver
interpretato una canzone vincitrice sono stati, nel 2006, Davide e Matilde Angelelli, di Castelletto sul Ticino (NO), con il brano Wolfango Amedeo.