Weekend

Cosa fare a Settimo e dintorni nel fine settimana: gli eventi del 18 e 19 maggio

Tantissime proposte tra cui: Fera dell'Arlev a Settimo, Festa delle fragole a San Mauro e delle rose a Venaria

Cosa fare a Settimo e dintorni nel fine settimana: gli eventi del 18 e 19 maggio
Pubblicato:
Aggiornato:

Una selezione degli appuntamenti in programma sul territorio di Settimo e dintorni.

Settimo - Fera d'Arlev
Domenica 19 maggio

Torna nel fine settimana l’appuntamento con la Fera d’Arlev, il tradizionale appuntamento di primavera organizzato dalla Pro Loco di Settimo. Quella di domenica 19 maggio sarà dunque una giornata all’insegna della «settimesità», con sapori e colori della tradizione, hobby d’Arlev e Street Food. Bancarelle, hobbisti, negozi aperti, mostra-mercato orto-floro frutticola, giochi di strada, circo, passeggiate a cavallo e tanto tanto altro. Un motivo in più per restare a Settimo e sostenere il commercio locale. L’auspicio è che possa essere una giornata caratterizzata dal bel tempo, per permettere ai cittadini di poter trascorrere un momento all’insegna della tradizione, per uno dei più storici appuntamenti per la città.

Settimo - Nice Festival
Fino a domenica 19 maggio

Fondazione Cirko Vertigo, Collettivo Binario Zero, La Barque Acide, Bruta Bruja, Compagnia blucinQue e Magdaclan. Sono le compagnie protagoniste della terza edizione del Nice Festival Settimo Torinese, giunto quest’anno alla sua terza edizione e organizzato dal Centro nazionale di produzione blucinQue Nice, in collaborazione con Fondazione Cirko Vertigo e con Fondazione Piemonte dal Vivo, presso il Parco Lama fino a domenica 19 maggio.

Sabato 18 maggio alle ore 16 per due ore spazio di sperimentazione creativa e ludica degli attrezzi del circo con la guida degli operatori della Fondazione UCI - Uniti per crescere insieme Onlus. Durante il Laboratorio Social Circus Open Lab, palline, clave, diablo, rola bola e travi di equilibrio diventeranno ottimi strumenti per divertirsi insieme in un pomeriggio dedicato al circo in chiave sociale e di comunità. Le attività sono parte del Progetto Sul Filo del Circo lab_Special Social Edition promosso dalla Città di Grugliasco in partenariato con Fondazione Cirko Vertigo e Fondazione Uniti per crescere insieme Onlus grazie al contributo del Ministero della Cultura – Direzione Generale Spettacolo.

Sabato 18 maggio e domenica 19 maggio alle 18 appuntamento con la compagnia Magdaclan e il suo In viaggio – Spettacolo di spirali acrobatiche viaggianti. In un mondo in orbita, due personaggi viaggiano dentro una macchina tra le più singolari: una ruota tedesca. Mentre scoprono nuovi pianeti, la gravità gioca sulla loro relazione e li porta a sperimentare un vortice di emozioni. Uno spettacolo che promette grandi emozioni e vertigini spaziali.

I pomeriggi e le sere di venerdì 17, sabato 18 e domenica 19 maggio saranno animati dallo spettacolo Storie sotto la gonna di Fondazione Cirko Vertigo, pensato per i più piccoli. Protagonisti Lara Quaglia, nei panni di una simpatica racconta storie, e il trampoliere Eduardo Figaro Portillo Reyes: storie da tutto il mondo saranno raccontate sotto la gonna del trampoliere e un libro magico sarà la finestra su un mondo fatto di fantasia e leggende.

Inoltre venerdì 17, sabato 18 e domenica 19 alle 20.30, in prima nazionale, racconti differenti per dare espressione, con il corpo, la voce e le tecniche circensi, all’emozione e alle storie personali degli artisti del terzo anno dell’Accademia Cirko Vertigo. Exit³, nelle sue declinazioni Siamo uno, Vieni con me e Riflessi silenti. Ogni serata sarà differente dall’altra e permetterà al pubblico di scoprire le più svariate discipline circensi, unite alla danza, all’acrobatica e al teatro. Sarà proprio Riflessi silenti a chiudere la programmazione di questa edizione del festival.

 

Settimo - Spettacolo dedicato alla Strage di Piazza della Loggia
Sabato 18 maggio

Nel cinquantenario della strage di Piazza della Loggia a Brescia e del treno Italicus, il gruppo di lavoro di «Sotto i fanali, l'oscurità» propone «Io so – Inchiesta sulla strategia della tensione in Italia» con Elena Ruzza, spettacolo in prima assoluta ospite al teatro Garybaldi sabato 18 maggio alle 21. Ruzza restituisce sul palco i pensieri e le azioni dei protagonisti di quegli anni di bombe, intrighi, passioni civili e politiche. Di scelte dolorose. Per capire quanto di quei fatti siano parte nel nostro presente. Lo spettacolo, al debutto a Settimo, si prepara a raccontare i fatti che hanno caratterizzato questo complesso periodo.

 

Settimo - Giornate europee dei mulini
Sabato 18 e domenica 19 maggio

Questo weekend ritornano le Giornate Europee dei Mulini: appuntamento in Ecomuseo venerdì 17, sabato 18 e domenica 19 per scoprire il Mulino Nuovo in collaborazione con AIAMS - Associazione Italiana Amici dei Mulini Storici - Nazionale. Domenica 19 alle ore 16.00 appuntamento con DOMENICANDO - Uomini, boschi e api, per scoprire le qualità delle api e la loro importanza nella biodiversità
Dal 19 maggio inoltre al via la mostra itinerante "I Mulini piemontesi", visitabile al Mulino Varesio ; per le tappe successive consultare la pagina di AIAMS - Sezioni Piemonte e Valle d'Aosta. QUI per info e prenotazioni.

Per maggiori informazioni 347 66 25 010, info@ecomuseodelfreidano.it.

Inoltre orari di apertura Torre (con visite alla mostra "Nel segno dell'acqua - La torre e la città"): sabato e domenica e visite guidate alle ore 16.00 | 17.00 | 18.00. Biglietto unico (5,00 euro intero | 3 euro ridotto | 10,00€ gruppo famiglia (2 adulti + 2 minorenni) | gratuito con Abbonamento Musei Piemonte.

 

Settimo - Mostra "In continua scrittura" e "Riflettendo sui contrasti"
Fino al 29 settembre 2024

Prosegue al Museo Piemontese dell’Informatica - MuPIn, in collaborazione con Fondazione Ecm, al secondo piano dell’Ecomuseo del Freidano di Settimo propone la mostra «In continua scrittura». Una narrazione capace di intrecciare la nascita delle interfacce grafiche a finestre, l’evoluzione delle tecniche di impaginazione al computer e l’avvicendarsi delle persone comuni alla programmazione. La mostra rientra nel programma delle attività del Festival365, la rassegna che mantiene viva l’attenzione sul Festival dell’Innovazione e della Scienza tutto l’anno.

La mostra sarà visitabile fino al 29 settembre 2024 nei giorni di venerdì, sabato e domenica dalle 15 alle 18 (ultimo ingresso 17.30).

Nell'ambito della mostra è visitabile la nuova sezione dedicata alla figura della donna dal titolo: "Riflettendo sui Contrasti". La nuova sezione mette in evidenza due facce della presenza femminile nel mondo della tecnologia, ripercorrendo il contributo straordinario delle donne informatiche che hanno segnato la storia dalla Seconda Guerra Mondiale agli anni '90; parallelamente verrà esaminato l'uso dell'immagine femminile nelle pubblicità di computer e tecnologia, mostrando contrasti e stereotipi ricorrenti. Un'occasione per riflettere sul passato, sul presente e sul futuro della partecipazione femminile nella tecnologia.

Orari di apertura museo: venerdì - sabato dalle 15:00 alle 18:00 (ultimo ingresso alle 17:30)

 

Settimo - Letizia Battaglia in mostra
Prorogata fino al 31 maggio

Inaugurata lo scorso 23 marzo prosegue all'Ecomuseo del Freidano, la mostra dedicata alla nota fotografa Letizia Battaglia, a cura di Pietra Selva Nicolicchia di ViArtisti Teatro in collaborazione con Libera Piemonte. L'allestimento sarà visitabile fino al 31 maggio 2024. La mostra racconta, attraverso una serie di foto in bianco e nero, il lungo calvario di Palermo assediata dalla mafia e rientra nel programma di iniziative e attività sviluppate per la Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie, un'occasione per favorire la diffusione di buone prassi che valorizzino la cultura della legalità.

Inaugurata a Torino il 16 marzo del 2006 al Museo Diffuso della Resistenza - dopo essere stata a Parigi, Londra, Barcellona, New York, San Paolo del Brasile e Napoli – l'esposizione torna ad essere visitabile a Settimo Torinese a quasi 20 anni di distanza, mantenendo intatto il valore e la profondità degli scatti. L’ingresso alla mostra è incluso nel biglietto d’ingresso al museo. Visitabile il venerdì, sabato e domenica dalle 15.00 alle 18.00 (ultimo ingresso alle 17.30). Inoltre in tutte e tre le giornate alle 16 partirà una visita guidata.

QUI i dettagli.

 

 

San Mauro - Festa delle fragole
Fino al 31 maggio

Finalmente ci siamo. Torna la Festa delle Fragole di San Mauro Torinese. Con la «Corri San Mauro», andata in scena domenica 12 maggio, si è alzato il sipario sull’edizione 2024. E proprio le fragole saranno protagoniste fino a venerdì 31 maggio. Questo evento goloso, caratteristico della tarda primavera, anche quest’anno viene organizzato dal Comune di San Mauro, in collaborazione con la Pro Loco Sanmaurese e con tante altre associazioni cittadine.

Questi gli appuntamenti del prossimo weekend:

Sabato 18

• Ore 9-11 - piscina Gramsci open day per bambini dai 3 a 12 anni; ore 8.30-10.30: nuoto libero adulti, ingresso gratuito, prenotazioni: 0110647880
• Ore 15.30 - Casa Einaudi: laboratori con fragole. Per info e prenotazioni: 347.2886816

Domenica 19

• Ore 9-19 - Ponte Vittorio Emanuele III: esposizione produttori agricoli
• Ore 10-12 e 15-18 - Parco L’Eliana: l’Associazione Gruppo Canoa San Mauro propone PROVE GRATUITE DI CANOA – Prenotazione al n° 335.6830017
• Ore 17.30 - Parco L’Eliana: “Meditazione all’aperto” a cura dell’Università della Terza Età

A corredo dei tanti eventi ecco il luna park, paradiso per grandi e soprattutto per piccini che sarà operativo da venerdì 17 maggio a domenica 2 giugno, in piazza Mochino.

Cinzano - Gufo day
Sabato 18 maggio
A Cinzano c'è il Gufo day organizzato dalla Pro Loco. L’evento, alla Casa del Castellano. Il relatore sarà Marco Mastrorilli, scrittore e ornitologo premiato nel 2015 come miglior esperto mondiale di Gufi negli Usa. Alle 16.30 Senti chi canta, laboratorio per bambini; alle 18 proiezione e presentazione del libro Guida ai rapaci notturni; alle 19.30 apericena del gufo; alle 2030, visita guidata per vedere i rapaci notturni. Prenotazioni a 3407634208 (whatsapp) o gufotube@gmail.com.
Venaria - Festa delle rose
Sabato 18 e domenica 19 maggio

Il conto alla rovescia è nuovamente partito in quel di Venaria. Dopo il Giro d’Italia, ecco la tanto attesa «Festa delle Rose» che caratterizzerà il centro storico di piazza Vittorio, via Mensa, piazza Annunziata e viale Buridani tra sabato 18 e domenica 19 maggio. La Festa, organizzata dalla Città di Venaria, Fondazione Via Maestra, in collaborazione con il Consorzio delle Residenze Reali Sabaude, Pro Loco Altessano Venaria Reale, Biblioteca Civica Tancredi Milone, compie 20 anni mentre sono sette gli anni di «Fragranzia», l’evento legato alla conoscenza e alla scoperta di profumi ed essenze. Spettacoli, degustazioni, bancarelle di fiori, prodotti tipici, mostre, incontri per bambini e famiglie. Questo e molto altro in questi due giorni, dove non mancherà la caratteristica Infiorata nella Cappella di Sant'Uberto e curata dagli Amici della Certosa Reale, Circolo degli Artisti di Torino e La Rosa delle Idee e che quest’anno omaggerà la Casa Reale. QUI tutte le info e i dettagli sul programma.

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali