Giovane pilota

Un settimese protagonista al rally “Roma – Capitale”

Davide Porta sta partecipando al campionato italiano

Un settimese protagonista al rally “Roma – Capitale”
Settimo, 08 Agosto 2020 ore 08:46

Un settimese protagonista al rally “Roma – Capitale”

Un settimese

Davide Porta ha lasciato subito il segno. Il giovane pilota settimese è andato subito a segno con un piazzamento di assoluto prestigio nelle prime due tappe del Campionato italiano di Rally, al «Roma Capitale».
Sabato scorso c’è stata gara uno, domenica gara 2. Sabato mattina primo posto nella prova d’esordio nella classe R1. Nella seconda, terza, quarta e quinta prova Porta si è alternato con il secondo e terzo di classe. Ultima prova speciale di sera con un distacco di 16 secondi dal primo. Il settimese ha provato a spingere per recuperare ma ha «battuto». Nonostante questo è arrivato un terzo posto assoluto nella R1. Tra sabato e domenica i meccanici hanno lavorato tutta la notte per permettere alla macchina di essere in gara il giorno successivo, quando è arrivato il terzo posto.
Grande la soddisfazione in un rally che ha visto andare in difficoltà anche driver di caratura internazionale.
Davide Porta è stato il primo tra i piloti under 18. Il settimese ha gareggiato con una macchina del team Th Motor Sport, che è il team ufficiale sport che ha fornito la vettura per correre e tutti gli sponsor che hanno permesso al team di gareggiare.

Il racconto

«Sono molto soddisfatto del risultato – è il commento del giovane pilota settimese -. E’ arrivato un ottimo risultato in un rally che non è stato certamente semplice».
Per Davide Porta ora proseguiranno gli impegni nell’ambito del calendario del campionato italiano, con appuntamenti molto importanti , tra cui quella del Ciocco, in Toscana. «Siamo riusciti ad esprimerci nel migliore dei modi, nonostante l’errore che ci ha portato a battere quando stavamo tentando di recuperare. Un ringraziamento va a tutto il team ed agli sponsor che ci permettono di prendere parte a questo campionato italiano, fatto di impegni non indifferenti.

Il campionato italiano

Dopo il Ciocco Porta gareggerà in Sicilia al Targa Florio. Poi ci sarà il Sanremo, il Due Valli ed il Tuscan. Il primo obiettivo, per un giovane pilota come Porta, è quello di crescere e fare esperienza, cercando però anche di puntare a un piazzamento di prestigio.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità