Sport
Inaugurazione ufficiale

Taglio del nastro per il "Pala200": ora lo sport settimese ha la sua casa

Alla cerimonia anche il presidente del Coni Giovanni Malagò e Fabio Basile.

Taglio del nastro per il "Pala200": ora lo sport settimese ha la sua casa
Sport Settimo, 16 Novembre 2021 ore 17:56

Taglio del nastro per il "Pala200": ora lo sport settimese ha la sua casa

Pala200

Quella di oggi, martedì 16 novembre 2021, è stata una giornata davvero molto importante per lo sport serttimese. Si è svolta infatti la cerimonia d'inaugurazione ufficiale  del palazzetto di via Santa Cristina.

Il taglio del nastro.

Ospiti davvero illustri per questo appuntamento di primo piano, a partire dal presidente del Coni Giovanni Malagò. C'erano il judoka Fabio Basile, medaglia d'oro alle Olimpiadi di Rio nel 2016, la sindaca di Settimo Elena Piastra , l'assessore allo sport settimese Daniele Volpatto , il presidente della Regione Alberto Cirio e l'assessore regionale allo sport Fabrizio Ricca.

La struttura

Il Pala200 è uno spazio polivalente, ecosostenibile e moderno pronto ad accogliere eventi di caratura nazionale ed internazionale, oltre che a ospitare le numerose associazioni sportive del territorio settimese e non solo.
ll nome, “Pala200”, rende omaggio a un prestigioso traguardo: la 200ª medaglia d'oro olimpica dello sport italiano, appunto quella conquistata nel 2016 da Fabio Basile, judoka della palestra Akiyama di Settimo. Quella vittoria ha contribuito a dare sostanza al progetto del Palazzetto: i 6,2 milioni di euro di investimento, infatti, sono stati coperti per 5,7 milioni grazie al contributo CIPE, stanziato proprio dopo l'impresa di Basile.

Il nuovo Palazzetto non ospiterà solo judo ma anche pallavolo, basket, calcio  a 5 (la società di serie A L84 ha scelto l’impianto per le gare casalinghe), ginnastica ritmica, arti marziali, e molto altro.

Sono 1.100 i posti totali a disposizione per 1450 metri quadri di area gioco che può essere frazionata creando contemporaneamente due spazi separati da un tendone retrattile.
Oltre ai campi principali, il Pala200 ospita anche 3 palestre per fitness, ginnastica dolce, attività motoria, arti marziali. Nella struttura, che ha una superficie complessiva di 4.700 m2, trovano inoltre posto una spa con centro benessere, una sala conferenze attrezzata per circa 60 posti, un bar ristorante con cucina e un centro medico.
Grazie alle tribune laterali che retrattili che aumentano lo spazio centrale, l'impianto potrà ospitare concerti ed eventi straordinari.
Il Pala200, progettato da Sat Servizi e realizzato da CS Costruzioni di Asti con la direzione lavori di Patrimonio, è altamente sostenibile dal punto di vista energetico grazie ad un campo fotovoltaico di circa 100 kilowatt.

15 foto Sfoglia la gallery

 

I commenti

Ha sottolineato la sindaca settimese Elena Piastra:

"È un bel momento per la Città: con il Pala200 apriamo finalmente la nuova, grande e accogliente casa dello sport di Settimo. Inauguriamo finalmente un spazio dove si potranno ospitare i grandi eventi, non solo sportivi, di livello nazionale e internazionale. Un impianto che vorremmo aperto e partecipato, una nuova centralità metropolitana in un’area della città in forte sviluppo".

Ha aggiunto l'assessore allo Sport settimese Daniele Volpatto:

"Si conclude oggi un lungo percorso, che ha visto al lavoro la vecchia giunta e l’attuale. Per la città ma anche per tutto il territorio metropolitano il Palazzetto dello Sport rappresenta un’occasione di sviluppo e promozione importante per diverse discipline sportive".