Risultati importanti

Settimo calcio: gli Under 19 e gli Under 17 conquistano i Regionali

Successo anche per i ragazzi 2011 della Scuola Calcio che hanno vinto il Campionato di Federazione

Settimo calcio: gli Under 19 e gli Under 17 conquistano i Regionali
Pubblicato:

Si è concluso nel migliore dei modi il campionato per gli Under 17, campioni provinciali del girone di Ivrea e per gli Under 19 .

Sopra gli Under 17

Settimo: grandi soddisfazioni

"Una cavalcata pazzesca per i nostri ragazzi guidati da mister Giuseppe Zangari, - fanno sapere dal Settimo Calcio - imbattuti da dicembre che conquistano il campionato nell’ultima giornata delle final four in casa contro l’Ivrea Banchette. La ciliegina sulla torta, oltre alla vittoria del campionato dell’ Under 15 anche Under 17 vincendo il campionato accede direttamente ai Regionali".

E sono due le categorie vincenti del Settore Giovanile che il Settimo porta il prossimo anno ai Regionali. Un bel risultato in poco tempo considerato da dove si era partiti: "Il lavoro e i sacrifici di tutti alla fine pagano con i risultati. Un plauso al Responsabile Settore Giovanile Raffaele Salvatore lo Staff, Mister, Dirigenti e giocatori per gli ottimi risultati raggiunti" aggiungono dalla società.

Anche la Juniores vince il girone

Inoltre nei giorni precedente la juniores aveva vinto il campionato con una giornata di anticipo: la squadra guidata magistralmente da mister Rindone Giancarlo ha vinto il girone ed ora si appresta a giocare da protagonista la coppa Piemonte.

"Bravo Mister, bravi i ragazzi ed un ringraziamento particolare va ai dirigenti, che con il loro prezioso apporto hanno fatto in maniera che tutto funzionasse per il meglio, Danilo e Claudio, grazie e complimenti a tutti" è il messaggio del Settimo Calcio.

I 2011 vincono il Campionato di Federazione

Da segnalare anche il grande risultato dei ragazzi 2011 della Scuola Calcio Settimo che hanno vinto il Campionato di Federazione.

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali