Collaborazione

Settimo accoglie le "piccole farfalle" della ginnastica

L’Italbaby si allenerà per un anno presso il moderno palasport cittadino

Settimo accoglie le "piccole farfalle" della ginnastica
Pubblicato:
Aggiornato:

Nei giorni scorsi i vertici della Federazione Ginnastica d'Italia hanno incontrato l'amministrazione Comunale per presentare un progetto che vede coinvolta la città di Settimo Torinese nella preparazione della Nazionale italiana juniores della Ginnastica ritmica ai Campionati Europei.

Settimo: le piccole farfalle al Pala200

Le piccole “Farfalle” per un anno si alleneranno al Pala200, anche grazie al supporto del Comune che sosterrà la Federazione per gli spostamenti delle ragazze e per le loro necessità di studio.

Lo scorso 5 giugno nella sala della Giunta del Comune di Settimo Torinese, alla presenza della sindaca e del Presidente della Federazione Ginnastica d’Italia Gherardo Tecchi, è stato presentato il progetto della nuova squadra nazionale italiana juniores di Ginnastica Ritmica, in preparazione per i campionati d‘Europa di categoria, in programma dal 4 all'8 giugno 2025 a Tallin, in Estonia e per i Campionati del Mondo di Sofia, in Bulgaria, dal 18 al 22 giugno 2025.

L’Italbaby si allenerà presso il moderno palasport cittadino, il "Pala 200", agli ordini di Tiziana Colognese ed Elisa Vaccaro.

All'incontro sono intervenuti anche l’Assessore allo Sport del Comune di Settimo, il vicepresidente vicario della FGI Valter Peroni, il numero uno del Comitato regionale FGI Piemonte e Valle D'Aosta Angelo Buzio, oltre al Presidente dell'Eurogymnica Torino Luca Nurchi ed il Direttore Marco Napoli.

"Soluzione ottimale per iniziare un percorso nuovo"

Il progetto delle piccole Farfalle sarà coordinato e supervisionato dalla Direttrice Tecnica Nazionale Emanuela Maccarani. “Ho trovato un ambiente molto adatto alla ginnastica ritmica – ha dichiarato  il presidente della Federazione Gherardo Tecchi – sia a livello tecnico, sia logistico. Albergo in piena zona comunale, ristorazione di livello. Insomma, una soluzione ottimale per cominciare un percorso nuovo che, mi auguro, arriverà molto lontano”.

Le Farfalle si prepareranno in particolare in vista degli Europei del giugno 2025 ma anche, in prospettiva, dei successivi appuntamenti Olimpici.

"La presenza della Federazione e delle giovani atlete - fanno sapere dal Comune di Settimo - sarà l'occasione per avvicinare i settimesi alla disciplina, anche grazie a iniziative che potranno vedere la collaborazione delle scuole. Il Pala200 consolida quindi la sua attrattività, dopo aver ospitato, nel 2023, i campionati Assoluti di Judo e di Karate".

 

 

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali