Sport
Tennis

Il Country club San Mauro festeggia la vittoria di Gianmarco Pandolfi ad Andora

Proseguono per il gruppo di Marco Bosco gli impegni in Liguria.

Il Country club San Mauro festeggia la vittoria di Gianmarco Pandolfi ad Andora
Sport 20 Luglio 2022 ore 15:14

Il Country club San Mauro festeggia la vittoria di Gianmarco Pandolfi ad Andora.

Country club San Mauro

Gianmarco Pandolfi vince il torneo limitato 3.1 a Andora. E’ il primo successo del diciottenne allenato da Marco Bosco; arrivato poco meno di tre anni fa al Country con classifica e livello bassissimi, il giovane atleta si è messo a lavorare con la Marco Bosco tennis School con impegno per migliorare gli aspetti tecnici, fisici e mentali del suo tennis.

Il torneo

Ora finalmente si è tolto la soddisfazione di vincere il suo primo torneo durante il tour di competizioni liguri che Marco Bosco organizza tutti gli anni per i propri atleti. Ottenere la vittoria finale non è stato facile, al primo turno Pandolfi ha eliminato il 3.4 Molineris 61 62, quindi il 3.3 Magliano 60 30 e ritiro, poi la battaglia più dura in semifinale con il 3.3 Luca Fenoglio 62 46 64 per poi imporsi alla grande in finale 62 61 contro il 3.2 Nicolò Boggian.

"Ora si guarda avanti, verso la seconda categoria - dichiara il coach Marco Bosco -  ma ci sarà comunque molto da lavorare nei prossimi due anni per migliorare tutti gli aspetti sia tecnico-tattici che di mentalità, sarà un lavoro certosino e intenso".

Intanto il progetto ligure con base ad Albenga prosegue il suo percorso, finora grandi prove di carattere da parte anche del fratello quattordicenne di Pandolfi e cioè Filippo che con pochissimi allenamenti alle spalle ha già ottenuto ottimi risultati in Liguria meritandosi già la classifica di 3.4, bene anche le prestazioni del quindicenne Riccardo Barbera che dopo dieci mesi di allenamenti al parco Einaudi fa già intravedere delle ottime capacità’. Il tour terminerà il 30 luglio aspettando altri risultati significativi.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter