Eurogymnica

Ginnastica ritmica: giovane talento sanmaurese convocato in Nazionale

E' una delle due piemontesi scelte per l'allentamento in corso fino al 27 maggio all'accademia internazionale della Federazione

Ginnastica ritmica: giovane talento sanmaurese convocato in Nazionale
Pubblicato:

Da Torino a Desio, per coronare un sogno comune a tutte le ginnaste che praticano la ritmica, dal primo giorno in cui mettono i piedi sulla pedana, fino all'ultimo della carriera: la Nazionale.

Nella foto Laura Golfarelli, di San Mauro, prima a sinistra

Aurora e Laura in Nazionale

Convocate dalla professoressa Emanuela Maccarani, direttrice tecnica nazionale nonché allenatrice storica delle Farfalle pluri campionesse del mondo, Aurora Bertoni e Laura Golfarelli avranno dunque l'onore e il privilegio di fare un altro passo verso la realizzazione del loro progetto di atlete, cercando di mettersi in evidenza durante un allenamento, probabilmente il primo di una serie, che si sta tenendo dal 23 al 27 maggio all'accademia internazionale della Federazione Ginnastica d'Italia.

Uniche due piemontesi, compagne in Eurogymnica, si sono sovente messe in evidenza in questi anni, ben figurando nei campionati più importanti, sia di squadra che individuali.

Aurora Bertoni

Aurora Bertoni, capitano della squadra, ligure ma chivassese di adozione, negli ultimi anni ha contribuito alla promozione in Serie A1 conquistata dal club del presidente Luca Nurchi nel 2022, vincendo la A2. Nel 2023 ha conquistato la Final Six con le sue compagne nella massima serie e quest'anno ha guidato la sua squadra verso la permanenza in quello che viene definito il campionato più bello del mondo. Sempre negli ultimi anni, ha conquistato il titolo italiano di Insieme Open ed un bronzo e come individualista ha partecipato ai campionati nazionali Gold aggiudicandosi sempre la fase finale.

Laura Golfarelli

Quasi fotocopia la storia sportiva della sanmaurese Laura Golfarelli, che proprio all'inizio della carriera ha conquistato un primo titolo italiano da individualista, poi due Tricolori di Insieme e poi centrato tutti gli obiettivi in Serie A, a braccetto proprio con la Bertoni. Entrambe si allenano da anni, otto ore al giorno, agli ordini di Tiziana Colognese ed Elisa Vaccaro presso HDemia, il centro tecnico che Eurogymnica ha aperto nel lontano 2014, vera e propria fucina di talenti, con sede da anni a Chivasso.

Oltre a Bertoni e Golfarelli convergeranno su Desio altre quattro ginnaste provenienti dalle migliori società italiane, col desiderio, tutt'altro che celato, di andare a sostituire una delle campionesse che dopo le olimpiadi di Parigi pare proprio passeranno la mano.

Nonostante la comprensibile soddisfazione, in casa Eurogymnica si mantengono i piedi ben per terra, catalogando la convocazione solo come il primo passo di un cammino ancora lungo. Toccherà alle due EGirls guadagnarsi qualcosa di più, non solo dando il massimo durante l'allenamento lombardo ma anche continuando a brillare in gara, a partire ad esempio dalla finale nazionale di Insieme che si terrà l'otto e il nove di giugno a Folgaria, in Trentino.

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali