Politica
Settimo

Un bando per il «tessuto produttivo» locale

Cinquanta milioni dal Ministero. Domande fino al 20 settembre.

Un bando per il «tessuto produttivo» locale
Politica Settimo, 20 Agosto 2022 ore 09:12

Un bando per il «tessuto produttivo» locale.

Bando tessuto produttivo

Figura anche il Comune di Settimo tra i territori riconosciuti ed inseriti in «Area di crisi industriale complessa» e che, quindi, hanno diritto di accesso al bando aperto nei giorni scorsi dal Ministero dello Sviluppo Economico, con scadenza fissata per il prossimo 20 settembre.

L'opportunità

Cinquanta i milioni di euro stanziati per rafforzare il tessuto produttivo locale, con particolare attenzione alle aziende di piccole, medie e grandi dimensioni e alle reti di impresa, che rappresentano i soggetti principali a cui è rivolto il bando. Sono ammissibili – si legge sul sito della Camera di Commercio - le domande che prevedono la realizzazione di programmi di investimento produttivo o finalizzati alla tutela ambientale, quelle che incentivano il mantenimento occupazionale o un incremento dei livelli già esistenti nell’unità produttiva e infine le iniziative che includono interventi complementari per il settore che concerne l’innovazione di processo, l’innovazione dell’organizzazione, la formazione del personale, la ricerca industriale e lo sviluppo sperimentale.

Le domande

Le domande possono essere presentate fino alle ore 12.00 di martedì 20 settembre attraverso Invitalia, che si occuperà delle valutazioni dei progetti e della formazione di una graduatoria per l’assegnazione delle risorse.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter