Imposte

Tariffa Tari più bassa: previste agevolazioni per famiglie, negozi e imprese

A Settimo non verrà fatta pagare l'imposta per i mesi di lockdown per le attività forzatamente chiuse

Tariffa Tari più bassa: previste agevolazioni per famiglie, negozi e imprese
Settimo, 10 Ottobre 2020 ore 12:25

Tariffa Tari più bassa: previste agevolazioni per famiglie, negozi e imprese

Tari

Il Comune di Settimo ha approvato le nuove tariffe della tassa rifiuti, che prevedono, nello specifico, delle agevolazioni per famiglie, attività commerciali ed imprese.

Le agevolazioni

Per quanto riguarda le famiglie, il 70% dei nuclei settimesi  pagherà una tariffa inferiore rispetto a quella che era in vigore nel 2019. Sono previste inoltre riduzioni per le piccole imprese, comprese attività commerciali e ristorazione, che l’anno scorso cubavano il 52% del piano finanziario e quest’anno sono scese al 50%. Il Comune di Settimo ha scelto di non far pagare la Tari per i mesi di lockdown per le attività forzatamente chiuse. A sostegno delle categorie economicamente più svantaggiate, in particolare le famiglie, sono stati inseriti maggiori fondi per la copertura delle agevolazioni concesse su base ISEE, stanziando una cifra maggiore rispetto alla soglia minima stabilita dall’Authority nazionale, l’Arera.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità