Menu
Cerca
A GASSINO

Tari, riaperti i termini per richiedere le agevolazioni (per le utenze non domestiche)

Se n'è parlato durante lo scorso Consiglio comunale

Tari, riaperti i termini per richiedere le agevolazioni (per le utenze non domestiche)
Politica 04 Aprile 2021 ore 08:23

Tari, riaperti i termini per richiedere le agevolazioni (per le utenze non domestiche)

Tari

Il consiglio comunale decide la riapertura del termine per chiedere agevolazioni Tari per utenze non domestiche.

Dal Consiglio comunale

«Sono appena cinque le attività che hanno compilato la richiesta», spiegano il sindaco Paolo Cugini e l’assessore al Commercio Carmen Avaltroni. «Ma sono molte di più quelle che ne avrebbero diritto». Per questo motivo, durante la seduta dello scorso 25 marzo, il parlamentino ha deciso all’unanimità di riaprire, fino al 30 giugno, il termine per la richiesta di agevolazioni sulla tassa rifiuti per utenze non domestiche.

A chi sono rivolte le agevolazioni

Il provvedimento è rivolto a commercianti, artigiani e imprese penalizzati dalle lunghe chiusure dell’anno scorso. Per richiedere le agevolazioni è necessario compilare il modulo che gli uffici comunali hanno inviato: una sorta di autocertificazione in cui dichiarare il periodo di chiusura per ottenere un riproporzionamento della tariffa. «Sono 155 le attività che non hanno ancora compilato la richiesta, e che quindi abbiamo ricontattato insieme agli uffici. Speriamo che questa volta siano molti di più a rispondere. Altrimenti dovranno pagare la tariffa intera», ha concluso Avaltroni.
Sempre durante il Consiglio di giovedì 25 marzo si è poi rinnovata la convenzione con Consorzio di Bacino 16, per la gestione della tariffa Tari 2021.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli