L'avviso

Referendum costituzionale del 29 marzo, l’avviso per i candidati scrutatori

L'Amministrazione di Settimo "riserva" dei posti da scrutatore a chi è in difficoltà. Ecco i requisiti e come fare.

Referendum costituzionale del 29 marzo, l’avviso per i candidati scrutatori
Settimo, 19 Febbraio 2020 ore 19:43

Refendum costituzionale del 29 marzo 2020. Ecco l’avviso riservato a disoccupati, inoccupati e studenti non lavoratori.

Referendum costituzionale del 29 marzo

L’appuntamento con il prossimo referendum costituzionale italiano è fissato per il 29 marzo 2020. In questa data, infatti, i cittadini si dovranno esprimere sull’approvazione o il respingimento della legge di revisione costituzionale titolata “Modifiche agli articoli 56, 57 e 59 della Costituzione in materia di riduzione del numero dei parlamentari” e approvata dal Parlamento e pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n.240 del 12 ottobre 2019.

L’avviso per i candidati scrutatori

In occasione del Referendum Consultivo del 29 MARZO 2020, la Commissione Elettorale Comunale intende procedere alla nomina degli scrutatori, in ragione del 50% del fabbisogno degli effettivi e del 50% per la graduatoria dei supplenti, mediante sorteggio tra coloro i quali, essendo già iscritti nell’albo delle persone idonee allo svolgimento della funzione di scrutatore (aggiornato con verbale del 09/01/2020), si trovino, alla data di pubblicazione del presente avviso, nelle seguenti condizioni:

  • studente non lavoratore
  • disoccupato / inoccupato iscritto al centro per l’impiego

Pertanto tutti coloro che, in possesso dei suddetti requisiti, fossero interessati a svolgere il compito di scrutatore, in occasione delle Consultazioni elettorali di che trattasi, possono comunicare la loro disponibilità, con dichiarazione resa ai sensi degli artt. 46 e 76 del D.P.R. n. 445/2000, dal 10 febbraio 2020 al 24 febbraio 2020 ENTRO E NON
OLTRE LE 12 DELLO STESSO GIORNO.

Come candidarsi

Ecco come fare per la presentazione delle domande:

  • direttamente tramite consegna all’Ufficio Elettorale del Comune di Settimo Torinese sito in Piazza degli Alpini, 1;
  • a mezzo posta elettronica al seguente indirizzo: elettorale@comune.settimo-torinese.to.it . In tal caso nell’oggetto della e-mail dovrà essere indicata la seguente dizione: ”Disponibilità alla nomina di scrutatore per le consultazioni elettorali di marzo 2020”.

Alla domanda, pena esclusione dal sorteggio, deve essere allegato un documento di identità in corso di validità.

La comunicazione (modello allegato) puo’ essere scaricata dal sito del Comune (www.comune.settimotorinese.to.it) o ritirata presso l’Ufficio Elettorale in Piazza degli Alpini 1.

Il sorteggio

Un’ulteriore passaggio dell’avviso pubblicato sul sito internet del Comune di Settimo spiega, ancora, le modalità che porteranno al sorteggio dei candidati:

Il sorteggio delle domande valide pervenute si terrà in data che sarà resa nota mediante apposito manifesto così come previsto dalla legge. Si precisa inoltre che, qualora il numero delle domande pervenute non dovesse essere sufficiente per coprire i posti disponibili, si procederà, sino al raggiungimento del numero necessario, mediante sorteggio dall’albo scrutatori.Se il numero delle domande pervenute risultasse superiore al fabbisogno, si procederà al sorteggio tra tutti coloro che abbiano dichiarato il possesso dei requisiti previsti dal presente avviso, inserendo quelli in eccesso nell’elenco dei supplenti con diritto di priorità rispetto a quelli sorteggiati dall’albo. Si informa altresì che tutte le dichiarazioni pervenute saranno verificate, prima del sorteggio, dagli uffici competenti. Nel caso vengano accertate dichiarazioni mendaci in ordine alla propria qualità di studente non lavoratore o disoccupato/inoccupato, le domande non verranno ammesse al sorteggio e si procederà ai sensi della vigente normativa.

 

 

 

 

 

 

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità