Politica

Luigi Camedda ancora alla guida di Rifondazione Comunista

Nominato segretario del Circolo settimese.

Luigi Camedda ancora alla guida di Rifondazione Comunista
Politica Settimo, 16 Agosto 2021 ore 11:01

Luigi Camedda ancora alla guida di Rifondazione Comunista.

Luigi Camedda

Lo storico militante della sinistra settimese Luigi Camedda è stato riconfermato alla guida del circolo Raffaello Renzacci di Rifondazione Comunista locale.

Il Congresso

L’occasione è stata quella del congresso che si è svolto nei giorni scorsi per il rinnovo delle cariche del direttivo del circolo e che ha visto la partecipazione straordinaria di Claudio Bettarello, componente del Comitato politico nazionale, come relatore del documento congressuale, e di Fausto Cristofari in qualità di garante del congresso settimese.
«Un congresso che si può definire straordinario, perché ricade in un anno ricco di anniversari significativi», spiegano dal circolo settimese, come «I 100 anni dalla fondazione del Partito Comunista Italiano, i 30 anni dalla nascita di Rifondazione comunista e i 20 anni dai fatti del G8 di Genova del 2001».

L'analisi politica

Oltre alla conferma di Luigi Camedda quale segretario del circolo settimese l’assemblea degli iscritti di Rifondazione ha scelto di eleggere nel novero dei membri del direttivo Mauro Gualeni (con la carica di tesoriere), Alfredo Passarino e Christian Pescara.
«Sulla base della linea espressa dal congresso - fanno sapere dal Renzacci - il Circolo si muoverà a livello locale, ricercando la massima unità con tutte quelle soggettività, movimenti e associazioni che, in ambito territoriale, si impegneranno per: il non consumo ulteriore del territorio, interventi di natura ambientale (aria, acqua, suolo), difesa dell’occupazione e interventi sul piano sociale. Ci aspetta un lungo e corposo lavoro politico sul nostro territorio e tra i cittadini settimesi».