Politica
A Castiglione Torinese

Impianti sportivi, è stato svelato il progetto: ecco come saranno

Al centro dell'attenzione la rivalutazione dell'area di strada Valle del Bergero

Impianti sportivi,  è stato svelato  il progetto: ecco come saranno
Politica 23 Ottobre 2021 ore 09:09

Impianti sportivi, è stato svelato il progetto: ecco come saranno.

Impianti sportivi

Impianti sportivi di strada Valle del Bergero, svelato il progetto dell’Amministrazione. E’ stato presentato con una diretta (che ha avuto alcune problematiche di natura tecnica) sulla pagina Facebook del Comune.

Il progetto

Spiegano dalla Giunta: «Il progetto consiste in primo luogo nella messa in sicurezza di un impianto che non aveva purtroppo i requisiti minimi di sicurezza per poter essere utilizzato, per consentire una valida e sicura pratica sportiva a tutte le persone di qualsiasi genere, età o condizione di disabilità. Particolare cura è stata posta nella scelta dei materiali e sulla sostenibilità ambientale dell’impianto, tutti i materiali utilizzati infatti saranno riciclabili o riutilizzabili a fine utilizzo, e sono state adottate le migliori tecnologie ed impianti a disposizione. Verranno abbattute tutte le barriere architettoniche presenti. Verrà valorizzato il salone, che potrà essere adibito a palestra o area sportiva indoor; verranno abbattute alcune parti in muratura per lasciare spazio ad ampie pareti vetrate affacciate verso una area verde, dove ora sono presenti i campi da bocce esterni inutilizzati da anni. Quest’area verde sarà anch’essa rivalorizzata ed allestita con attrezzature utili all’allenamento sportivo di persone con differenti gradi di preparazione sportiva. Saranno resi conformi alle linee guida del Coni due campi da tennis; verrà realizzato un campo da paddle regolamentare e realizzati 5 spogliatoi, sempre conformi alla regolamentazione Coni».

Un'area per il parcheggio

A servizio degli impianti sarà presente un parcheggio con 32 posti auto, 2 per disabili e 7 parcheggi per cicli-motocicli; è prevista infine un’area dedicata alla somministrazione, anch’essa realizzata con materiali sostenibili, con ampie vetrate che guardano verso il verde delle colline. «Si tratta di un progetto molto importante, che abbiamo voluto condividere con la nostra comunità, per informare ed ascoltare riflessioni e suggerimenti; ne sono arrivati e ne stiamo tenendo conto - sottolinea il sindaco Loris Lovera -. Entro fine ottobre chiederemo per quest’opera un finanziamento al Credito Sportivo: se autorizzato, il finanziamento ci permetterà di iniziare i lavori, con la volontà e la possibilità di inaugurare l’impianto rinnovato entro la fine del mandato».