Politica
Settimo Torinese

Dopo l’edizione della ripartenza la Festa dei Democratici è pronta a tornare ad animare il Parco Alcide De Gasperi

Il via sarà il 15 giugno

Dopo l’edizione della ripartenza la Festa dei Democratici  è pronta a tornare ad animare il Parco Alcide De Gasperi
Politica Settimo, 11 Giugno 2022 ore 14:04

Dopo l’edizione della ripartenza la Festa dei Democratici è pronta a tornare ad animare il Parco Alcide De Gasperi

Festa Democratici

Il conto alla rovescia è già iniziato. La Festa del Partito Democratico organizzata dalla segreteria di Settimo è pronta a tornare in scena nell’ormai tradizionale cornice del Parco De Gasperi.

La manifestazione

L’appuntamento con il taglio del nastro è fissato per il prossimo 15 giugno ma la macchina organizzativa è già in moto da un po’, come sa bene il neo segretario Nicolò Farinetto (nella foto). «Abbiamo deciso di intitolare - spiegano dalla segreteria - la Festa “Questa è la mia casa!” perché questo rappresenta un appuntamento che ormai i settimesi attendono in apertura dell’estate. E’ anche un evento che raccoglie la comunità del Partito Democratico nell’impegno di aprirsi alla città per ascoltare e raccontare le nostre idee le nostre proposte progressiste».
«Durante la Festa ci sarà come di consueto un programma di eventi e dibattiti, dai temi più locali alla realtà internazionale. Il focus principale sarà la nostra Settimo, in un’ottica più ampia di area territoriale: il 16 giugno ospiteremo una tappa del Tour Dem, la campagna del gruppo consiliare del PD in Regione Piemonte che racconta due anni e mezzo di lavoro; il 25 giugno parleremo di sport con Mauro Berruto (responsabile nazionale sport PD) e Mimmo Carretta (assessore allo sport Città di Torino) e il 1 luglio sarà presente l’onorevole Davide Gariglio (deputato e capogruppo in commissione trasporti) per confrontarsi sulle prospettive dei trasporti nella Città Metropolitana». Ancora da confermare, e per questo i lavori sono senza sosta, l’appuntamento inizialmente previsto per il prossimo 30 giorni che potrebbe portare al parco i referenti delle numerose forze politiche che gravitano sul nostro territorio.

Le presentazioni

«Ci sarà poi spazio per la presentazione di libri: il 17 giugno saranno con noi Michele Paolino e Sergio Chiamparino per presentare il loro romanzo “Il giorno prima del voto”, il 24 giugno con Cecilia Alfier parleremo di Russia con “L’incubo di Putin. Anna Politkovskaja, voce libera”, il 26 giugno Daniele Valle presenta il suo libro “La variante piemontese”, che racconta il lavoro della commissione d’indagine regionale sul Covid».

Seguici sui nostri canali