A Castiglione

Consiglio comunale a porte chiuse dopo il decreto di Conte

Si svolgerà giovedì 12 marzo alle 17.

Consiglio comunale a porte chiuse dopo il decreto di Conte
Settimo, 10 Marzo 2020 ore 14:02

Consiglio comunale a porte chiuse dopo il decreto di Conte.

Consiglio comunale

Dopo il decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri di ieri sera (lunedì 9 marzo 2020) con il quale tutta l’Italia è stata dichiarata zona “arancione” per l’emergenza Coronavirus, il sindaco di Castiglione Loris Lovera ha deciso di introdurre norme più restrittive in vista del Consiglio comunale di giovedì 12 marzo.

Come si svolgerà

La seduta non sarà più a porte aperte come originariamente previsto, seppur con l’introduzine di misure precauzionali specifiche come ad esempio la distanza di un metro e mezzo tra le sedie), ma assolutamente a porte chiuse, vista la necessità ulteriore di adottare ogni opportuna cautela in vista del contenimento dell’epidemia da Coronavirus. Anche per i consiglieri durante il Consiglio comunque saranno prese le dovute precauzioni.

Resta lo streaming

Per chi volesse seguire comunque il Consiglio comunale di giovedì 12 marzo alle  17, resta  l’opportunità dello streaming attraverso la pagina Facebook del Comune.

LEGGI ANCHE LE ALTRE NOTIZIE DI PRIMA SETTIMO

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti al nostro gruppo Facebook La Nuova Periferia

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale Prima Settimo: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità