Dopo la chiusura del lockdown

Canoni dimezzati per gli impianti sportivi

Intervento del Comune di Settimo per sostenere le società

Canoni dimezzati per gli impianti sportivi
Settimo, 16 Agosto 2020 ore 08:47

Canoni dimezzati per gli impianti sportivi

Canoni dimezzati

Il Comune di Settimo al fianco delle società sportive, dopo l’emergenza Covid. Il lockdown e la pandemia hanno creato non poche preoccupazioni anche al mondo dello sport, a livello locale. E’ per questa ragione che l’Amministrazione ha deciso di venire incontro a quelle che sono le esigenze delle realtà operative sul nostro territorio, venendo loro in aiuto.

Le riduzioni previste

La Giunta guidata dalla sindaca Elena Piastra ha così deliberato una riduzione dei canoni di concessione per le società. Per l’anno in corso, quindi, sarà riconosciuta una riduzione complessiva del canone di concessione del 50 per cento di quanto dovuto dai soggetti aventi regolare concessione con il Comune di Settimo per l’utilizzo degli impianti di proprietà dell’Ente. Si tratta di una misura certamente importante per il rilancio di un settore, quello sportivo, che è stato fortemente penalizzato dall’emergenza Covid. Diverse sono già state le iniziative messe in campo direttamente dall’Amministrazione e dall’assessore allo Sport della città Daniele Volpatto, proprio in questa direzione, per far sentire il supporto della città allo sport.

Potrebbe interessarti anche: Campo sportivo Primo Levi, presentato il bando

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità