Politica
Collina

Angelo Corrù prossimo presidente del Cisa?

' il suo il nome più accreditato per guidare il Cda del Consorzio intercomunale socio assistenziale

Angelo Corrù prossimo presidente del Cisa?
Politica 14 Gennaio 2023 ore 08:43

Angelo Corrù prossimo presidente del Cisa?

Angelo Corrù

Angelo Corrù futuro presidente del Cisa? In attesa di conferme ufficiali per il momento il punto interrogativo è ancora d’obbligo, ma tutti i ragionamenti dovrebbero portare i sette sindaci del Consorzio socio assistenziale verso questa scelta. C’è attesa, se ne saprà di più tra venti giorni quando sarà ufficializzata, e anche, con un termine calcistico, tanta pretattica da parte degli stessi primi cittadini interessati. Al momento nessuno si «sbottona» ufficialmente, bocche assolutamente «cucite» da parte di tutti. Compreso Corrù, che si limita a dichiarare poche parole: «Per ora non ne so nulla. Non ho avuto comunicazioni da parte dei sindaci».

Il percorso verso la sua possibile nomina

L’ex primo cittadino di San Raffaele è già all’interno dell’attuale Cda del Cisa, ma con il ruolo di vice presidente, al fianco della presidente uscente Maria Grazia Alfarano e della consigliera Manuela Brosio.
Il Consiglio di Amministrazione del Consorzio resta per legge in carica tre anni. Quello attuale era stato formalmente nominato all’inizio del 2020. Dunque, ora è in scadenza e necessità di essere rinnovato.
Fino al 2020 la scelta del nome da indicare per la presidenza è sempre spettata al Comune più grande (San Mauro), mentre a turno i piccoli Comuni (Castiglione, San Raffaele, Sciolze, Rivalba e Cinzano) proponevano il vice presidente e a Gassino spettava il consigliere. Con la prossima nomina dovrebbe, per così dire, essere introdotta una turnazione diversa. Non sarebbe sempre San Mauro ad indicare il presidente del Cda, ma lo farebbero anche Gassino ed i piccoli Comuni, in quest’ordine.

Le scelte

Con l’introduzione di questo nuovo «metodo», quindi, dovrebbe spettare a Gassino indicare il nome del prossimo presidente del Cda del Cisa. E proprio per questa ragione la scelta che il sindaco gassinese Paolo Cugini andrebbe a fare potrebbe ricadere su Corrù. Soprattutto per la sua grande esperienza in ambito amministrativo, come sindaco di San Raffaele, ma anche come profondo conoscitore del territorio collinare e delle sue esigenze e necessità, più ad ampio raggio. Sicuramente il suo è un nome forte, che porterebbe ad un’assoluta condivisione d’intenti con tutti gli altri sindaci del Consorzio. Una figura competente che, quindi, saprebbe portare avanti al meglio le necessità della zona in materia sociale.
Dall’altra parte, in attesa di comunicazioni ufficiali, è doveroso prendere in considerazione anche ipotesi diverse, come quella in base alla quale Gassino potrebbe decidere anche di fare il nome della stessa Brosio, consigliera uscente del Cda per la presidenza. Ma proprio questa ipotesi sembrerebbe essere poco probabile, considerando il fatto che, tra le poche indiscrezioni che stanno emergendo, una riguarda il nome del rappresentante che sarà espresso dai piccoli Comuni (e tocca a Castiglione), che sarebbe una donna.
Probabilmente, viste le scelte all’insegna del rinnovamento impostate dall’attuale Amministrazione, un nome nuovo, diverso da quelli espressi in passato, di Castiglione.
E dunque, dovrebbe essere praticamente scontato che il futuro presidente sia un uomo.
Ma sulla scelta di Corrù (dipenderà anche dal diretto interessato accettare o meno la proposta) c’è da considerare l’incognita che ancora resta rappresentata proprio dai due nomi che lo affiancheranno.
E se dalla parte dei piccoli Comuni qualcosa è emerso, per quanto riguarda San Mauro (a cui toccherebbe il compito di indicare il nome del vice presidente) per ora nulla traspare. Pretattica? Probabilmente sì.
Allo stato attuale si possono solo fare ipotesi. Potrebbe essere un esponente di area Pd, uomo, con esperienza in ambito Amministrativo.
Non resta che aspettare per vedere come effettivamente si evolverà la situazione. Come detto, tra circa venti giorni tutto questo arcano sarà svelato.

Seguici sui nostri canali