Menu
Cerca
Anche a Settimo Torinese

Affitti e mutui, al via le richieste di contributi per chi è in difficoltà

L'iniziativa sostenuta dal Comune con ASLO. Ecco i requisiti necessari.

Affitti e mutui, al via le richieste di contributi per chi è in difficoltà
Politica Settimo, 29 Aprile 2021 ore 11:43

Affitti e mutui, al via le richieste di contributi per chi è in difficoltà

Affitti e Mutui

Gli inquilini in difficoltà con l’affitto o con il mutuo e i loro proprietari di casa possono chiedere il contributo straordinario previsto dall’ASLo, l’Agenzia sociale per la locazione che concede un contributo fino a 8 mensilità sulla base di alcuni requisiti.

Come fare

Il Comune ha aderito all’iniziativa e i fondi attualmente a disposizione sono 27mila euro, che verranno attribuiti in ordine di presentazione delle richieste.

Il contributo potrà essere richiesto da:

  • Proprietari e inquilini (a condizione di passare da un contratto a libero mercato a uno a canone concordato)
  • Giovani coppie under 35 che stipulano un contratto di nuova locazione a canone concordato
  • Titolari di mutuo in difficoltà con i pagamenti (alla conclusione del periodo di 18 mesi di sospensione mutuo concesso dalle banche)

Per  quanto riguarda i requisiti, è necessario:

  • avere Isee inferiore a 26mila euro (per le coppie under 35, si considera l’Isee della famiglia di provenienza)
  • essere residenti nel Comune di Settimo da almeno un anno
  • non essere titolari di altre case (proprietà, usufrutto, uso e abitazione)

L’erogazione dei contributi

I contributi saranno erogati sulla base delle risorse disponibili. Quelli legati alla rinegoziazione dei contratti (affitto) saranno riconosciuti sulla base dell’indicatore Isee del richiedente. Le mensilità erogate variano fino a un massimo di 8 e i beneficiari sono inquilini. I proprietari invece potranno avere fino a 3000 euro oltre ad agevolazioni fiscali su IMU e Irpef.

I contributi legati ai mutui vanno da 6 a 12 rate mensili, in base all’Isee

La presentazione delle domande

Per richiedere i contributi e per ulteriori informazioni occorre richiedere un appuntamento ai numeri 0118028290 – 295, nei seguenti giorni e orari: dal lunedì al venerdì dalle 8,30 alle 12,45, il lunedì e giovedì anche al pomeriggio dalle 15,30 alle 17,45.

Oppure, si può inviare una mail all’indirizzo: politiche.sociali@comune.settimo-torinese.to.it

Spiega l’assessore settimese Angelo Barbati:

«L’ASLo, che parte subito, è la prima iniziativa di sostegno sociale a partire, fra quelle che fanno parte di un pacchetto di misure dedicate sia all’abitare che ad altri temi Ciascuna è pensata per intervenire su una categoria specifica e a breve ne daremo diffusione».