Nelle biblioteche di Settimo e San Mauro in mostra "Le immagini della fantasia"

Si apre mercoledì 8 maggio l'importante rassegna internazionale a cui saranno collegati laboratori, letture e visite guidate

Nelle biblioteche di Settimo e San Mauro in mostra "Le immagini della fantasia"
Pubblicato:

Le biblioteche dello Sbam Nord Est hanno l'onore di ospitare nei loro spazi una delle più importanti mostre internazionali d'illustrazione per l'infanzia.

Le immagini della fatasia

Domani, mercoledì 8 maggio 2024, apre nelle biblioteche dello Sbam Nord Est “Le immagini della Fantasia”, una mostra diffusa curata dalla Fondazione Štěpán Zavřel di Sarmede (TV).

Zavřel è stato un grafico, un disegnatore d’animazione, uno scenografo, un illustratore e scrittore boemo che, dopo anni di studio e lavoro per mezza Europa, trova la sua dimensione definitiva a Rugolo di Sàrmede, dove acquista una cascina abbandonata e vi si stabilisce in permanenza. Qui si incontrano artisti provenienti da tutto il mondo, gli stessi che costituiranno con i loro lavori il nucleo iniziale della prima “Rassegna Internazionale dell’illustrazione” a Sarmede, nel 1983.

In breve tempo la “Mostra Internazionale d’Illustrazione per l’Infanzia” decolla e con grande successo approda anche in varie città e capitali europee. La mostra attira ogni anno oltre 22.000 persone ed è arrivata oggi alla 41^ edizione.

Nel 1988 Štěpán Zavřel organizza i suoi primi corsi di illustrazione: inizia così la storia della “Scuola Internazionale d’Illustrazione Š. Zavřel” che nel tempo ha sfornato migliaia di artisti, molti dei quali rimangono fra i più grandi nel mondo dell’illustrazione per l’infanzia. Con la stessa passione di chi arriva a Sàrmede da ogni angolo d’Italia e del mondo la Fondazione lavora per mantenere vivi l’arte e il sogno di Zavrel, promuovendo studi, ricerche, convegni e pubblicazioni.

La mostra nelle biblioteche dello Sbam Nord Est

Grazie ad una selezione, frutto di un’attenta analisi delle varie sezioni della mostra “Le immagini delle Fantasia” che si basa sulla scelta di opere e di artisti più rappresentativi e significativi nel panorama dell’illustrazione contemporanea, la mostra arriva nel nostro territorio e sarà ospitata nelle 11 biblioteche dello Sbam Nord Est per un totale di 18 illustratori coinvolti, 78 opere e 19 libri esposti.

Aprirà l’8 maggio e sarà visitabile fino al 9 giugno. Laboratori, letture, incontri e visite guidate si svolgeranno nelle varie sedi ospitanti.

Gli orari di visita e le attività legate alla mostra saranno gestite dalle singole biblioteche, è possibile contattarle direttamente per avere informazioni specifiche.

A Settimo

Nella Biblioteca Archimede di Settimo Torinese saranno esposte:

  • Britta Teckentrup, L’albero dei ricordi, Gallucci, 2018 (40^ ed.)
  • Leo Lionni, La casa più grande del mondo, Babalibri, 2008 (39^ ed.)

Mentre nell’Ecomuseo del Freidano:

  • Stepan Zavrel, Seguendo la stella, Štěpán Zavřel, Bohem Press Italia, 2021
  • Ursula Wölfel, Štěpán Zavřel, La nostra meravigliosa Terra, Bohem Press Italia, 2021 (39^ ed)
  • Isabella Labate, Il vecchio e il mare, Kite edizioni, 2023 – originali (41^ ed.)
  • Joanna Concejo, Il signor Nessuno , Topipittori – originali (40^ ed.)

In occasione della mostra, nel mese di maggio le letture e i laboratori creativi dell'Ora del racconto saranno dedicati agli albi illustrati esposti.
Per informazioni: Biblioteca Civica Multimediale Archimede: 011/8028722-724

A San Mauro

Le opere esposte a San Mauro Torinese saranno invece:

  • Corinna Luyken, Il mio cuore, Fatatrac, 2019 - originali (39^ ed. )
  • Giulia Pastorino, Il Capitano D’Albertis e le sue entusiasmanti imprese, Tapirulan – Matti da rilegare (37^ ed).

Sarà possibile visitare la mostra liberamente negli orari di apertura al pubblico della biblioteca.

Il calendario delle attività legate alla mostra per le famiglie (visita guidata + laboratorio) è riportato nella locandina.

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali