Collina

L’Unitre parte ma la didattica è solo a distanza

La decisione presa dal Direttivo

L’Unitre parte ma   la didattica  è solo a distanza
Settimo, 14 Novembre 2020 ore 11:54

L’Unitre parte ma la didattica è solo a distanza

L’Unitre parte

L’Unitre della collina ha deciso di ripartire, ma le lezioni saranno caratterizzate soltanto dalla Didattica a distanza, per rispettare quanto previsto dall’ultimo Dpcm del Governo. La settimana scorsa è tornato a riunirsi il Consiglio direttivo, che inizialmente aveva deciso di prendere tempo rimandando l’avvio dell’anno accademico (che era previsto per il 26 ottobre) di due settimane.

Il comunicato del direttivo

«La modalità della Dad – si legge nel comunicato dell’Unitre guidata dal presidente Leonardo Losito – , già contenuta nel precedente Dpcm in misura più contenuta, è stata elevata al 100%, ragion per cui, non sussistono, allo stato, diverse modalità di erogazione dei corsi, se non quella, che noi intendiamo escludere, della chiusura dell’anno accademico. Non abbiamo, dunque, al momento, alcuna diversa scelta possibile e praticabile. In tal senso, attraverso un fitto e continuo confronto con i docenti, sono state analizzate le soluzioni alternative realizzabili e fattibili. porremo in essere quanto necessario per dare concreta attuazione al programma didattico, implementandolo, con la stessa modalità, consapevoli che non potrà avvenire con un’unica data di avvio a seguito del necessario adeguamento formativo dei docenti, degli strumenti necessari e, non ultimo dell’accertamento della condivisione, da parte degli iscritti a parteciparvi. A tal proposito direttore dei corsi, referenti delle sedi e, il direttivo nel suo insieme, si sono già attivati per raccogliere le opportune informazioni necessarie per riprogrammare le modalità di svolgimento dei corsi con la metodologia alternativa. Gli associati iscritti ai corsi svolti in modalità Dad, dunque, saranno tutti contattati personalmente. Qualora il numero di aderenti non dovesse raggiungere il numero massimo previsto per ogni singolo corso, è data la facoltà, di potersi ancora iscrivere, fermo restando il limite del raggiungimento di un livello di partecipazione tale da non recare pregiudizio all’efficace apprendimento. In tal senso le persone interessate potranno prendere contatto con la segreteria che fornirà tutte le necessarie informazioni al riguardo». Conclude il Comunicato dell’Unitre collinare: «Stante i vincoli inerenti, le disposizioni in materia di “spostamenti” a valere su tutto il territorio nazionale, la segreteria opererà senza soluzione di continuità, ovverosia negli stessi giorni e con gli orari attuali ma, non “in presenza” bensì unicamente tramite telefono, mail o messaggi».

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità