La decisione

Zone blu sospese a Venaria in concomitanza con l’entrata in vigore del Dcpm

La decisione del neo sindaco di Venaria Reale Fabio Giulivi in occasione dell'entrata in vigore dell'ultimo Dpcm

Zone blu sospese a Venaria in concomitanza con l’entrata in vigore del Dcpm
Venaria, 05 Novembre 2020 ore 19:00

Zone blu sospese a Venaria Reale fino al 23 novembre, in concomitanza con l’entrata in vigore dell’ultimo Dpcm e con la definizione del Piemonte quale “zona rossa”

Zone blu sospese

In concomitanza con l’entrata in vigore dell’ultimo Dpcm del premier Conte, la Città di Venaria Reale guidata dal neosindaco Fabio Giulivi ha deciso di sospendere il pagamento dei parcheggi compresi nelle zone blu.

L’annuncio

“Da domani venerdì 6 – scrive il primo cittadino – e fino al 23 novembre (compreso) è sospeso il pagamento delle strisce blu a Venaria Reale”.

“Questo pomeriggio, sentita la Giunta, ho dato il via libera a questo provvedimento tenendo conto della situazione di grave emergenza sanitaria ed economica che stanno vivendo i nostri concittadini e le attività commerciali del territorio”.
Una decisione in linea con quella di altri comuni della Città Metropolitana di Torino, tra cui proprio quella assunta dal capoluogo torinese nelle scorse ore.

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità