Guarda il video

Via Italia pedonale, il taglio del nastro per la nuova Ztl in centro città

Le immagini del taglio del nastro e della prima passeggiata lungo la nuova via Italia pedonale a Settimo Torinese.

Settimo, 16 Luglio 2020 ore 16:48

Via Italia pedonale, si è svolto nella giornata di oggi – giovedì 16 luglio 2020 – il taglio del nastro per la nuova zona traffico limitato del centro storico di Settimo Torinese.

Via Italia pedonale

Si è svolto nella mattinata di oggi il taglio del nastro per inaugurare ufficialmente il nuovo look di due tratti di via Italia, nel centro storico di Settimo, che sono diventati una vera e propria zona a traffico limitato pedonale. Un progetto su cui l’Amministrazione di Settimo ha deciso di investire energie e risorse e che punta a trasformare ulteriormente il volto della città di Settimo.

I presenti

Insieme alla sindaca Elena Piastra, al suo vice Giancarlo Brino, agli assessori alla viabilità e al commercio Alessandro Raso e Chiara Gaiola, all’iniziativa erano presenti anche numerosi rappresentanti dell’amministrazione cittadina. Tra questi la presidente del Consiglio comunale Carmen Vizzari e diversi consiglieri che compongono l’attuale maggioranza di governo locale.

I lavori continuano

E’ stata proprio la sindaca Elena Piastra a spiegare che i lavori proseguiranno nel tempo, ma che intanto permetteranno una maggiore fruibilità dell’area del centro storico. Un’iniziativa che punta anche a sostenere il commercio locale e a consentire ai settimesi (e non solo) di riappropriarsi di un pezzo di città che fino allo scorso lunedì 13 luglio era destinato al traffico veicolare.

Tra favorevoli e contrari

Il progetto, che vede il fattivo intervento dei Graphic Days, sta però dividendo i residenti settimesi tra favorevoli e contrari. Sui social, in particolar modo, i cittadini si dividono e attaccano tra loro sull’opportunità di una scelta di questo genere, soprattutto in un periodo di crisi. Come vale per i commercianti che, ancora oggi, mostrano alcune perplessità nonostante le rassicurazioni avanzate da parte dell’Amministrazione.

 

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità