Gassino, lotta agli incivili

Una telecamera per prevenire nuovi abbandoni di rifiuti ai Goretti

L'area è stata più volte presa di mira.

Una telecamera per prevenire  nuovi abbandoni di rifiuti  ai Goretti
Cronaca 04 Settembre 2021 ore 12:09

Una telecamera per prevenire nuovi abbandoni di rifiuti ai Goretti.

Nuovi abbadoni

Verrà presto ripulito da tutti i rifiuti il bosco dei Goretti. Lo spazio verde, un tempo campo base degli Scout locali e oggi ridotto a discarica a cielo aperto, tornerà quindi a essere paradiso naturale, anche grazie alle molteplici segnalazioni.

La richiesta

Tra i cittadini sensibili al tema, anche il neonato gruppo di volontari che, armati di sacchetti e guanti, organizza da qualche mese appuntamenti di pulizia sul territorio. Proprio uno dei referenti, Bruno Vannucci, ha nuovamente esortato l’Amministrazione a un intervento definitivo ai Goretti. «Il pattume sta rotolando verso l’alveo del fiume e alcuni materiali tra quelli transennati ci sono già finiti dentro. La vegetazione poi è cresciuta attorno a sacchi e lamiere. Più volte ci siamo offerti per ripulire l’area, ma ancora non abbiamo ricevuto risposte», spiega.

L'impegno del Comune

«Ci occuperemo noi di rimuovere tutti i rifiuti, nonostante siano su terreni privati. E sarà molto probabilmente l’ultima volta che ci assumiamo quest’onere», annuncia la bonifica l’assessore all’Ambiente Andrea Morelli, sedando le polemiche. «Per prevenire altri abbandoni, inoltre, abbiamo in progetto di sistemare una telecamera all’ingresso di via delle Guine, così da disincentivare i trasgressori».