A GASSINO

Torna il bando telecamere per la sicurezza del territorio

Il progetto di quest'anno è rivolto a commercianti ed attività artigianali

Torna il bando telecamere per la sicurezza del territorio
Cronaca Settimo, 28 Novembre 2020 ore 08:35

Torna il bando telecamere per la sicurezza del territorio

Bando sicurezza

Torna, anche quest’anno, il bando per l’installazione di impianti di videosorveglianza privata indetto dal Comune. L’iniziativa, ormai consolidata sul territorio, punta a incrementare la rete di punti di videosorveglianza del territorio, fornendo alle forze dell’ordine «occhi virtuali» per il monitoraggio delle strade gassinesi.

Il progetto

Il bando, quest’anno, si rivolge ai commercianti e titolari di attività artigianali. «I sistemi di videosorveglianza, oggetto del contributo, dovranno essere composti da un minimo di due telecamere, di cui almeno una posizionata in modo da consentire l’osservazione della via pubblica antistante l’attività», si legge nel bando. Per partecipare occorre presentare la domanda per l’assegnazione dei contributi sul modello, scaricabile dal sito internet del Comune di Gassino Torinese (www.gassino.it) oppure disponibile presso gli uffici del Corpo di Polizia Municipale o l’ufficio Protocollo del Comune. La domanda dovrà essere sottoscritta dal titolare dell’attività commerciale o artigianale. Il termine per partecipare al bando è lunedì 14 dicembre, la graduatoria verrà redatta seguendo esclusivamente l’ordine di presentazione delle istanze e sarà approvata entro il 31 dicembre.
Per ulteriori informazioni è possibile rivolgersi al Comando di Polizia Municipale di strada Foratella 15 (o telefonando al numero 011 9813028), nei seguenti orari: da lunedì a venerdì dalle 10,30 alle 12,30 oppure lunedì e giovedì dalle 16,30 alle 18,00.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità