Ben 108 gli operatori impiegati

Stazioni Sicure, continuano i controlli della Polizia di Stato

Nella sola giornata di giovedì 23 luglio 2020 sono state identificate 861 persone, di cui 188 stranieri, 74 bagagli controllati, 2 sanzioni amministrative elevate in materia di sicurezza ferroviaria

Stazioni Sicure, continuano i controlli della Polizia di Stato
Cronaca Torino, 25 Luglio 2020 ore 11:01

Stazioni Sicure, continuano i controlli della Polizia di Stato.

Stazioni Sicure

Continuano i controlli da parte della Polizia di Stato per garantire la sicurezza  nelle stazioni ferroviarie del Piemonte e della Valle d’Aosta. Nella sola giornata di giovedì 23 luglio 2020 sono state identificate 861 persone, di cui 188 stranieri, 74 bagagli controllati, 2 sanzioni amministrative elevate in materia di sicurezza ferroviaria. L’operazione “stazioni sicure” si sta svolgendo in ambito nazionale. Tra Piemonte e Valle d’Aosta sono stati 108 gli operatori di Polizia ferroviaria che sono stati impegnati.

I controlli

Particolare attenzione è stata riservata alle tratte ferroviarie internazionali Torino – Lione e quelle da e per la Liguria sulla quale si registra una maggior presenza di viaggiatori nel periodo estivo, per prevenire episodi di aggressioni al personale viaggiante e danneggiamenti alle strutture ferroviarie, con notevoli ripercussioni sul trasporto e la sicurezza. Ai fini di una efficace prevenzione di condotte illecite e di un adeguato mantenimento delle misure di sicurezza negli gli ambiti ferroviari, i servizi hanno interessato gli scali cittadini principali con particolare attenzione agli scali minori non presenziati. Gli operatori impiegati hanno effettuato accertamenti su viaggiatori e bagagli, all’atto della salita e discesa dai convogli, con l’uso del metal detector e delle più recenti tecnologie che consentendo un disbrigo più rapido delle procedure di identificazione e permettono un maggiore numero di controlli di Polizia effettuabili grazie l’immediato accesso alle banche dati.

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità